Ferrari

Ferrari è una Casa automobilistica con sede a Maranello, in provincia di Modena, fondata nel 1947 da Enzo Ferrari. La storia del marchio è profondamente legata alle corse: nata infatti come scuderia nel 1929, ha ricoperto per anni il ruolo di reparto corse dell’Alfa Romeo.

Il logo è Cavallino Rampante - simbolo adottato sui propri aerei dall’asso della Prima Guerra Mondiale Francesco Baracca - nero in campo giallo, con in basso le lettere «S F» per Scuderia Ferrari, e tre strisce tricolore - verde, bianca e rossa - in alto.

Il marchio Ferrari

Diventato costruttore a sé nel secondo dopoguerra, concentra la propria produzione su modelli coupé, granturismo e barchette, realizzando auto e supercar tra le più apprezzate al mondo per la propria bellezza abbinata alle elevate prestazioni, senza rinunciare a una gloriosa carriera nelle competizioni. La prima auto mai realizzata dal neonato marchio è la sportiva a 2 posti 125 S (1947).

Dalla 250 GTO al Gruppo Fiat

Gli anni ’60 si aprono con l’uscita sul mercato della 250 GTO (1962), considerata ancora oggi la Ferrari per eccellenza e una delle più belle sportive mai realizzate. Negli anni seguenti, in seguito a una crisi economica, Ford tenta di acquistare il brand, ma l’accordo si arena di fronte alle richieste di Enzo Ferrari.

Fiat coglie la palla al balzo e, sul finire del decennio, la Casa di Maranello entra a far parte del Gruppo torinese.

I modelli Ferrari più famosi di sempre

Nel corso degli anni il mercato accoglie tantissimi modelli divenuti un cult della storia automobilistica: dalla 512 BB (1976) alla mitica Testarossa (1984) e all’iconica F40 (1987), passando per 360 Modena (1999), F430 (2004), California (2008), LaFerrari (2013), Portofino (2018) e Roma (2020), diversificando la produzione con motori a 6, 8 e 12 cilindri.

Recentemente, Ferrari si è aperta all’alimentazione ibrida con la SF90 Stradale (2019). Nei prossimi anni, è attesa la sua prima elettrica di sempre e il suo primo SUV, chiamato Purosangue.

I modelli Ferrari

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi