Un anno fa si era segnalata al Salone di Ginevra per delle linee estremamente morbide e sportive, senza tempo ancorché non originalissime. Piëch Mark Zero stupì anche per la dichiarazione tecnica prodotta dalla start-up elvetica: in meno di 5 minuti le batterie ricaricano l’equivalente energetico sufficiente per coprire 400 km.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Tecnologia specifica, ad aria, nella gestione termica delle celle, frutto di una partnership con i cinesi di Desten e prestazioni dichiarate in abbinamento a postazioni di ricarica sviluppate da Qingdao.

Servirà ancora del tempo prima che quel concept si trasformi in realtà e si faccia guidare. Appuntamento a fine 2022 per le prime consegne, una piattaforma sulla quale Piech Automotive programma anche la realizzazione di una grande berlina e di un suv. Tutti ovviamente elettrici.

Piech Automotive, presidenza a Müller 

Verso l’obiettivo procede annunciando la chiusura della prima fase di raccolta di capitali, alla quale seguirà una seconda, seguita dall’advisor UBS, gruppo bancario elvetico. E con l’annuncio di alcune figure chiave nella struttura societaria.

Già a.d. Porsche e Volkswagen, diventa presidente Piech Automotive, Matthias Müller, che lavorerà con Toni Piëch e Rea Stark – ideatori della start-up – alla definizione di una strategia che sviluppi il prodotto e l’identità societaria.

Amministratore delegato è un ex BMW Motorsport, Klaus Schmidt già a dirigere l’area tecnologica dalla quale è nata la piattaforma modulare elettrica. Secondo a.d., Andreas Henke, già capo della divisione Finanza e marketing. Un’operazione di rafforzamento che conta anche la presenza di un ex uomo Tesla, Jochen Rudat, responsabile per il marchio di Elon Musk dello sviluppo della rete di vendita europea.

Sfoglia il listino delle auto nuove: tutti i modelli sul mercato

A Memmingen è in fase di realizzazione il campus Piech Engineering e con la raccolta di ulteriori capitali verrà avviata la produzione dei primi esemplari di sviluppo della Mark Zero da lanciare sul mercato nel volgere di due anni.