Kia scende in campo per beneficenza. E lo fa insieme alla Fondazione P.U.P.I., la Onlus creata dall'ex calciatore e oggi vicepresidente dell'Inter Javier Zanetti e dalla moglie Paula per sostenere i progetti benefici a favore dei bambini bisognosi di Remedios de Escalada, provincia di Buenos Aires.

PROGETTO "MAMA AMOR": LE FINALITÀ

Il marchio coreano sostiene il progetto "Mama Amor", destinato all'assistenza dei bambini da 0 a 3 anni appartenenti a famiglie con gravi vulnerabilità socio-educative. Obiettivo di "Mama Amor" è quello di monitorare e prevenire deficit nello sviluppo psicomotorio dei più piccoli dovuti a malnutrizione, sostenendo i genitori in difficoltà grazie a percorsi didattici dedicati. E proprio grazie al contributo di Kia, la Fondazione P.U.P.I. sarà in grado di predisporre al servizio dei bambini bisognosi un team composto da nutrizionisti, pediatri e psicologi.

KiaCharge, la più grande rete di ricarica elettrica in Europa

"KIA A DISPOSIZIONE DEI PIÙ DEBOLI"

"Siamo lieti di poter contribuire attivamente per una così nobile causa al fianco della fondazione voluta e fondata da un'icona indiscussa dello sport come Javier Zanetti - ha spiegato l'amministratore delegato di Kia Italia Giuseppe Bitti -. Kia Italia è una realtà molto attiva nel campo della Corporate Social Responsibility e nei progetti volti alla tutela dell'infanzia. Quest'anno infatti, nonostante l'emergenza Covid abbia messo a dura prova il mercato e le consuetudini lavorative di tutti, Kia non ha arretrato, bensì si è messa a disposizione dei più deboli prima con la ristrutturazione della sala d'aspetto della neuropsichiatria infantile dell'Ospedale di Desio, poi con il progetto di assistenza domiciliare di Italiakiama e ora a sostegno di Fondazione P.U.P.I. Onlus".

La gamma Kia: consulta il listino completo di Auto!

E anche Zanetti ha voluto ringraziare la Casa coreana per il sostegno: "Ringraziamo Kia per il supporto di questo anno nei confronti della nostra Associazione con la partecipazione al progetto "Mama Amor"- ha dichiarato la leggenda nerazzurra -. Kia ha dimostrato grande apertura e sensibilità ed è doveroso un grazie alle aziende che, come Kia, sostengono i nostri progetti rivolti al sociale. L'augurio è che questo impegno possa continuare anche in futuro".