Jaguar E-Pace 2021, arrivano le versioni mild e plug-in hybrid

Jaguar E-Pace 2021, arrivano le versioni mild e plug-in hybrid

Elettrificazione grazie alla nuova piattaforma, la Premium Transverse Architecture, adottata da Land Rover Discovery Sport e Range Rover Evoque

di Francesco Forni

29 ottobre 2020

La parola d’ordine è elettrificazione anche per Jaguar E-Pace, il SUV inglese si rinnova profondamente. Non si tratta di un restyling di facciata, ma di estrema sostanza.

E-Pace cambia profondamente, a adottando la nuova piattaforma PTA (Premium Transverse Architecture), utilizzata da Land Rover Discovery Sport e Range Rover Evoque. Il nuovo pianale permette l’adozione di powertrain mild e plug-in hybrid. 

Arrivano gli ibridi

Il diesel mild hybrid con sistema da 48V, che permette di accumulare energia e utilizzate nelle ripartenze, è disponibile nelle versioni 2 litri da 163 cavalli e 380 Nm di coppia (emissioni da 158 g/km di CO2) e da 204 cavalli 430 Nm di coppia (169 g/km di CO2). Abbinate al cambio automatico a nove marce e alla trazione integrale. L’unica versione non elettrificata è la diesel 163 cv a trazione anteriore con cambio manuale a 6 rapporti. 

Jaguar E-Pace 2021 FOTO

Jaguar E-Pace 2021 FOTO

Arriva l'elettrificazione con versioni mild e plug-in hybrid.

Guarda la gallery

I benzina mild hybrid partono dal 1.5 a 3 cilindri da 160 cavalli (cambio automatico a otto marce)  a trazione anteriore. Poi si passa ai due litri da 200, 250 e 300 cavalli (320 Nm, 365 Nm e 400 Nm) MHEV, tutte a 4x4 e con cambio automatico a nove rapporti. 

Tutte dispongono delle modalità di guida Comfort, Eco, Rain-Ice-Snow e Sport, mentre le AWD offrono il sistema Adaptive Surface Response.

309 cavalli alla spina

Al top di gamma c’è Jaguar E-Pace PHEV, la P300 Sport, che abbina il 1.5 da 200 cavalli e 280 Nm a un motore elettrico da 109 cavalli e 260 Nm alloggiato al posteriore. La potenza di sistema  è di 309 cavalli.

La batteria ha una capacità d 15 kWh garantisce una autonomia elettrica fino a 55 chilometri: l’accelerazione da 0 a 100 km/h si completa in 6,5 secondi. Il consumo dichiarato è di 2 litri/100 km, le emissioni di 44 g/km di CO2 nel ciclo WLTP. La trazione integrale elettrificata è gestita dall'Active Driveline AWD con torque vectoring posteriore.

L’estetica si aggiorna esternamente rispettando in canoni del restyling della più grande F-Pace. Fari ridisegnati, nuovi paraurti, anche gli indicatori di direzione sono a Led. La personalizzazione sportiva è garantita dall’allestimento R-Dynamic.

Gli interni propongono il nuovo sistema di infotainment di JLR, il Pivi Pro, con doppia sim e aggiornamenti the-air, che presenta il display curvo da 11,4 pollici. Cambia, anche esteticamente lo scenario: la strumentazione è digitale con schermo da 12,3 pollici. Il climatizzatore, secondo i più recenti standard della Casa, ha la possibilità di filtrare le PM2.5  grazie allo ionizzatore.

Jaguar XE e XF 2021

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi