Elon Musk sbarcherà su Marte tra qualche anno, ma al momento punta a rimanere sulla terraferma, anzi a insinuarsi nei meandri del mercato automobilistico in varie modalità. Certo, il settore di appartenenza di Tesla è quello delle auto di lusso, ma le incursioni nella viabilità quotidiana sembrano non mancare: a New York Tesla Model Y ha fatto il suo debutto come auto della polizia. È stata commissionata dal dipartimento di Hastings on Hudson, nella contea di Westchester.

DIVISIONE INVESTIGATIVA

L’auto elettrica sarà a disposizione dei detective, ma è comunque dotata di luci, sirene e radio della polizia, tutto il necessario per fungere da pattuglia vera e propria. Lo stesso dipartimento di Hastings on Hudson ha pubblicato un video in cui la Model Y viene mostrata a lampeggianti spiegati, con un grande alone di orgoglio per il corpo di polizia. Il modello si presenta in livrea argento metallizzata con ruote Gemini da 19”.

ENORME RISPARMIO

Di natura, Model Y è un Suv di lusso di medie dimensioni, ma tra i punti a suo favore si annoverano i consumi bassissimi: secondo le stime, il dipartimento riuscirà a risparmiare circa 8.500 dollari l’anno nei primi 5 anni di utilizzo. Sommando queste cifre con il potenziale valore di rivendita di Model Y, le casse della polizia di New York sono in grado di sopportare la spesa senza affanni o preoccupazioni.

Tesla compatta, Musk pensa di produrla in Europa