Maserati MC20, sulla neve della Valtellina per i test di affidabilità

Maserati MC20, sulla neve della Valtellina per i test di affidabilità

Le prove sono state effettuate sul Ghiacciodromo di Livigno per testare la corretta funzionalità delle sospensioni, dei freni e dei comportamenti dinamici della vettura su asfalti freddi e a bassa aderenza

di Redazione

11 marzo 2021

Una vettura interamente pensata, progettata, sviluppata e prodotta a Modena, tra il Maserati Innovation Lab, le Officine Maserati Corse e il Polo Motori di viale Ciro Menotti. Ora, però, dopo aver eseguito svariati test su strada e pista, la MC20 ha fatto tremare anche le montagne della Valtellina - grazie al suo V6 tremila biturbo da 630 cavalli – durante alcune prove intensive al freddo.

Maserati MC20: impegnata in Valtellina per le prove intensive al freddo

Maserati MC20: impegnata in Valtellina per le prove intensive al freddo

Le condizioni estreme non hanno minimamente fermato la supersportiva del Tridente, che anzi è riuscita a far danzare dolcemente il suo telaio monoscocca in fibra di carbonio con traversi mozzafiato tra neve, ghiaccio e temperature sotto lo zero

Guarda la gallery

Maserati, ecco i nuovi corsi di guida del Tridente

COLD START E COMPORTAMENTO DINAMICO

Il tutto si è svolto presso il Ghiacciodromo di Livigno, in provincia di Sondrio, la più importante pista di neve e ghiaccio presente sul territorio italiano. Qui, la potente berlinetta supersportiva del Tridente – la stessa indicata come vettura del rilancio Maserati – è stata sottoposta ad alcuni severi test che hanno permesso di valutare appieno la cold start del motore, i comportamenti dei componenti elastici a basse temperature, il comportamento dinamico della vettura su asfalti freddi e a bassa aderenza e per collaudare la corretta funzionalità della batteria, delle sospensioni e dei freni.

I TEST NE HANNO ESALTATO L’ANIMA SPORTIVA

Ovviamente, le condizioni estreme non hanno minimamente fermato la nuova MC20, che anzi è riuscita a far danzare dolcemente il suo telaio monoscocca in fibra di carbonio con traversi mozzafiato tra neve, ghiaccio e temperature sotto lo zero.

I test, conferma Maserati, sono riusciti pienamente e hanno addirittura esaltato l’anima contraddittoria della vettura nata con DNA sportivo, ma pensata per la produzione di serie. Guardare per credere…

Maserati MC20: test sulla neve della Valtellina

Maserati MC20: test sulla neve della Valtellina

Dopo aver eseguito svariati test su strada e pista, la berlinetta sportiva ha fatto tremare anche le montagne della Valtellina durante alcune prove intensive al freddo

Guarda il video
  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi