Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

Maserati Quattroporte, all'asta la station wagon in esemplare unico

Maserati Quattroporte, all'asta la station wagon in esemplare unico

Un esemplare unico di Maserati Quattroporte in versione station wagon è in vendita nell'asta di Historics Auctioneers

di Redazione

10 maggio

Sin da quando è stata lanciata, nella sua prima versione, la Maserati Quattroporte è sempre stata proposta nella sola tradizionale versione berlina. Tuttavia alcuni carrozzieri hanno messo mano all'ammiraglia del Tridente per trasformarla in una più pratica versione con portellone. Tra questi, c'è il restauratore Adam Redding, a cui nel 2015 è stato affidato l'incarico di trasformare un esemplare dell'ultima Quattroporte in una station wagon. Oggi questa vettura unica è in vendita nell'asta di Historics Auctioneers.

Maserati Quattroporte station wagon by Adam Redding FOTO

Maserati Quattroporte station wagon by Adam Redding FOTO

Nel 2016 un restauratore inglese ha realizzato questa Maserati Quattroporte in versione station wagon in esemplare unico, che adesso è in vendita

Guarda la gallery

Da berlina a station wagon

La Maserati Quattroporte è una di quelle vetture che dicono molto di loro già dal nome. Con la definizione “quattro porte” infatti si è soliti indicare quelle auto con carrozzeria berlina a tre volumi, in cui il vano bagagli è separato dall'abitacolo. Nonostante ciò, ci sono stati dei casi in cui alcuni esemplari dell'ammiraglia modenese sono stati trasformati in “Cinqueporte” con carrozzeria station wagon o shooting brake. Ovvero, con un portellone posteriore che dà l'accesso a un più ampio e versatile vano bagagli.

La più nota di queste trasformazioni è stata quella eseguita dalla Carrozzeria Touring Superleggera sulla quinta generazione della Quattroporte. La vettura, denominata Bellagio Fastback, venne realizzata in maniera del tutto artigianale in soli quattro esemplari, ed era dotata del V8 4.7 da 450 cavalli. Nel 2015 è poi toccato a un modello della sesta generazione – quella attuale – a subire lo stesso trattamento. L'iniziativa stavolta non è però partita da una carrozzeria, bensì da un privato inglese che desiderava possedere una versione più pratica della propria Quattroporte.

Maserati Trofeo Collection, Ghibli e Quattroporte affiancano Levante

Maserati Quattroporte unica

L'uomo, che aveva tra l'altro tentato due anni prima di aggiudicarsi all'asta una delle Bellagio Fastback di Touring Superleggera, ha chiesto a diverse aziende dei preventivi per poter trasformare la sua Quattroporte. Ma ogni volta le proposte venivano giudicate troppo onerose o con tempi di realizzazione troppo lunghi. Alla fine l'inglese ha affidato la propria vettura al restauratore Adam Redding, specializzato nei lavori su vetture d'epoca come Aston Martin, lancia e Jaguar.

Dopo aver lavorato sul progetto e aver fatto scegliere al cliente il design che prediligeva, Redding ha trasformato la berlina in una shooting brake, sostituendo il tetto e modificando i montanti, e creando i pezzi per il portellone (incluse le componenti elettriche per garantirne l'apertura). Consegnata nel 2016 al proprietario, ora la “Cinqueporte” è in vendita nell'asta organizzata da Histocrics Auctioneer. L'auto ha percorso appena 8.400 miglia (circa 14mila km) ed è dotata del motore V6 Diesel di 3 litri. La base d'asta è di 75mila sterline, poco meno di 90mila euro.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi