Fiat 500 (Red), l'elettrica solidale debutta al Lingotto con Bono Vox

Fiat 500 (Red), l'elettrica solidale debutta al Lingotto con Bono Vox

L'elettrica torinese è stata presentata, sul rinnovato tetto della sede storica della Fiat, nella sua versione dedicata al sociale. Il cantante degli U2 invitato di lusso

di Adriano Torre

24 settembre

"Mio padre aveva una Fiat, la mia prima auto è stata una Fiat… e l’ho distrutta, adesso guiderò una Fiat 500 RED: sono molto legato a quest’azienda!".

Bono Vox canta per la 500 "solidale"

Le parole, anche se non in musica, sono di Bono Vox, e suonano come una anteprima musicale quando escono dagli altoparlanti montati sul tetto del rinnovato Lingotto. La superstar irlandese degli U2 conferma l’amore ricambiato per Torino e battezza l’ultima nata del brand Fiat, una vettura speciale: “solidale” perché nell’ambito di una partnership creata da Fiat, Jeep e RAM, per portare un minimo di 4 milioni in tre anni a RED (la fondazione benefica nata per contrastare la diffusione delle malattie pandemiche come AIDS e COVID, di cui il cantante è co-fondatore), ma anche rispettosa dell’ambiente perché totalmente elettrica.

Rossa come l’allarme ambientale (perché il rosso si lega alla combustione e all’inquinamento), rossa come la passione per l’auto chiamata a cambiamenti epocali: "Ci siamo accorti che rispetto al passato il rosso, uno dei preferiti, è il colore che mancava nella nuova 500 elettrica, poi abbiamo incontrato chi ha dato un significato diverso alla parola RED, più etico e positivo" ha raccontato Olivier François, CEO di Fiat e CMO di Stellantis aggiungendo mille altri aspetti e spunti importanti per il futuro del mega-gruppo automobilistico partendo dal tema "Piantiamo i semi per il nostro futuro".

Fiat (500)RED , Casa 500 e Pista 500, il nuovo volto del Lingotto

Fiat (500)RED , Casa 500 e Pista 500, il nuovo volto del Lingotto

Un museo dedicato alla Fiat 500 e un giardino sospeso sono stati realizzati nell'ex fabbrica Fiat del Lingotto a Torino. in questo scenario, è stata svelata la serie speciale Fiat (500)RED

Guarda la gallery

Casa 500, pinacoteca e giardino

L’evento esclusivo, tra autorità e ospiti importanti, ha avuto come scenario il rinnovato Lingotto (Leggi qui), storica sede di Fiat con quell’affascinante pista sul tetto (con tanto di parabolica) che ha visto sfilare auto capaci di scrivere storia e cultura d’Italia, famose e celebrate in tutto il mondo. Vetture iconiche, di cui l’erede-simbolo è proprio la nuova 500 (nell’occasione la 500 RED, l’ultima nata). Lingotto come simbolo di un cambiamento epocale (fisico e filosofale) perché a far capire che l’auto non è nemica dell’ambiente ma ha sempre portato un contributo ai cambiamenti, è nato un polmone verde che domina lo skyline della città sopra i 30 metri d’altezza, il più grande giardino pensile d’Europa. Nuova pista “verde” dove potranno sfilare soltanto auto elettriche in un sito dove trova spazio il nuovissimo museo Casa 500, dedicato proprio all’iconica vettura che in altri tempi ha permesso agli italiani di salire tutti su un’auto alla portata di tasca… Senza dimenticare che al Lingotto ha sede la splendida Pinacoteca Agnelli (di cui è presidente Ginevra Elkann, affascinante prima voce della serata). In prima fila Lapo, il primo tanti anni fa a mettere il volto per iniziare i cambiamenti nel rispetto di un grande passato.

Riciclo ambientale

Oggi si è aperto un nuovo capitolo della storia dell’azienda e del brand Fiat: proprio la 500 RED ne è la giusta ambasciatrice per guidare la “sua famiglia” (ci saranno infatti anche le versioni RED per 500, 500X e 500L). Rossa fuori, elemento distintivo e caratterizzante tra badge, soluzioni stilistiche ed effetti speciali, calotte specchi e dettagli sui cerchi, con un abitacolo unico e originale, pronto a lanciare un messaggio provocatorio a chi si mette al sedile di guida “per essere pronti a guidare il cambiamento”. Il sedile è rosso, a contrasto con le altre sedute di colore nero (ma è possibile anche eventualmente scegliere una versione con interno uniforme monocolore), e hanno ricevuto un “trattamento” speciale: sono stati realizzati utilizzando il filato Seaqual derivato dalla plastica recuperata dagli Oceani, riportano la firma FIAT e il logo 500 RED sullo schienale). E ancora rosso per fascia della plancia e per i dettagli dei sovratappeti. Un tocco ulteriore arriva dal pedale dell'acceleratore in alluminio anodizzato rosso, disponibile in abbinamento alla combinazione di interni con sedili passeggeri neri e sedile guidatore rosso.

Filtro anti batteri

La 500 RED è dotata di un filtro dell'aria trattato con una sostanza biocida ad azione altamente efficace (>99,9%) contro virus e batteri, in gradi di impedirne la ri-aerosolizzazione all’interno dell’abitacolo. Inoltre le superfici di alcuni elementi degli interni, con cui i clienti hanno maggior contatto come il volante, i sedili e l’interno del baule hanno ricevuto un trattamento antimicrobico ad azione altamente efficace (fino al 99,9% a seconda dei componenti) contro virus e batteri, che permette al cliente di sentirsi più al sicuro a bordo.

Disponibile anche cabrio

Due carrozzerie, hatchback e cabrio con capote nera, e due range di autonomia: un e-motor con potenza da 70 kW da 95 cv con autonomia fino a 190 km (ciclo WLTP) e uno di 87 kW da 118 cv e autonomia fino a 320 km (ciclo WLTP). Prezzo da 22.800 euro al netto degli incentivi.

Ultimi km in monopattino

La spinta ambientale di 500 RED propone anche un monopattino elettrico da acquistare per affrontare in serenità e completare una offerta di mobilità pulita: il monopattiono elettrico 500 Iiride RED dal design particolare, è stato realizzato da Mopar: è pieghevole, pesa 15 kg, ha autonomia fino a 30 km e velocità fino a 25 kn/h. Si ricarica in 4 ore e mezza, caricatore domestico incluso, si può gestire dallo smartphone.

Giardino sospeso sul Lingotto Fiat a Torino

Giardino sospeso sul Lingotto Fiat a Torino

Olivier François e l'architetto Stefano Boeri hanno annunciato un giardino sospeso al Lingotto di Torino, ex fabbrica Fiat, sul modello del Bosco Verticale di Milano

Guarda la gallery

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi