A 234 km/h con la Lamborghini appena comprata: multa e auto all'asta

A 234 km/h con la Lamborghini appena comprata: multa e auto all'asta

In Danimarca, un uomo è stato fermato dalla polizia a viaggiare oltre i limiti consentiti: multa, denuncia e ora la Huracan rischia di essere venduta

di Redazione

14 ottobre

Forse preso dall’enfasi per il nuovissimo acquisto, un uomo di origini irachene diretto in Norvegia ha pensato bene di testare le capacità della Lamborghini Huracan Performante Spyder appena acquistata. Ma un autovelox, trovato mentre attraversava le strade di Copenaghen in Danimarca per dirigersi verso la sua meta, ha fermato la sua corsa, fotografandolo a sfrecciare alla bellezza di 234 km/h.

Napoli, auto colleziona 35 multe ma è confiscata

Una dura punizione

Nonostante l’Italia sia il paese europeo con più autovelox, negli stati nordici la tolleranza per le infrazioni di eccesso di velocità è praticamente pari a zero e le pene sono assai salate. La folle corsa dell’uomo, che ricordiamolo ha spinto la sua Lamborghini a 234 km/h in un tratto in cui il limite consentito è di 130, gli è costata molto molto cara. Raggiunto e fermato poco dopo il flash dalla polizia danese, il conducente è stato multato e denunciato ma adesso rischia anche altro. Secondo le leggi del Paese, infatti, le forze dell’ordine hanno l’autorità per procedere alla confisca dell'auto e metterla addirittura all’asta. Niente male per uno che aveva appena speso 200mila euro per acquistare la supercar.

A 80 anni a 182 km/h sulla Subaru WRX: multa durissima per "nonno sprint"

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi