Nizza - Francia L’ultima generazione della Toyota Verso, riuscita monospazio a sette posti giapponese risale ad appena l’anno scorso, ma col nuovo anno è già tempo di aggiornamenti: un trend – quello delle novità annuali – che probabilmente accompagnerà ogni modello Toyota, e che nel caso specifico “regala” il motore giusto alla Verso. Sotto il cofano debutta infatti un più compatto ed indicato 1.6 turbodiesel in luogo del precedente due litri: non giapponese bensì tedesco. Il quattro cilindri da 112 cv è infatti Bmw, prima applicazione dell’accordo di collaborazione tra le due marche, ma elettronica e cambio restano del colosso dagli occhi a mandorla. La minor cilindrata rende dunque più appetibile il modello, consentendone costi di esercizio ridotti del 25% ed il confronto “ad armi pari” con la concorrenza, mentre la guida resta piacevole e brillante. Merito della risposta rapida e fluida dell’unità, combinata ad una coppia generosa – tocca il picco di 27,5 kgm tra 1750 e 2250 giri – che tra l’altro permette di ottenere riprese pronte anche senza dover ricorrere al cambio. Che, con sei marce, si mostra di suo ben manovrabile; l’ultimo rapporto è volutamente lungo per privilegiare confort di marcia (la silenziosità è di qualità) e contenimento dei consumi. Lo scatto ai 100 km/h dichiarato in 12”7 appare un po’ prudenziale e non rende dunque giustizia al brio della vettura così rimotorizzata (185 km orari la punta massima), mentre la percorrenza media si attesta su 22,2 km/litro. Di serie lo start/stop. A bordo c’è spazio per piccole migliorie: inedito rivestimento Light Grey con porzioni laterali in pelle e aggiornamento del comparto multimediale. Lo schermo da 7” Touch 2 riceve una migliore risoluzione grafica arrivando a 800x480, mentre la navigazione completata dalla funzione Go Plus con collegamento web (via proprio smartphone) offre accesso a cartine urbane tridimensionali, Google Street View e Panoramio. Sempre apprezzabili libertà di movimento (sedili posteriori scorrevoli) e versatilità, grazie alla terza fila di sedili a scomparsa. La Verso 1.6 D-4D è pronta alla vendita con listino compreso tra 24.800 e 28.500 euro e sconto di lancio pari a 5.600 per la versione intermedia Active (che viene quindi (20.900 euro) accessibile anche senza rottamazione.