Seat Tarraco e-Hybrid, la prova su strada

Seat Tarraco e-Hybrid, la prova su strada

La gamma del SUV spagnolo si amplia con la verisone ibrida plug-in che promete consumi contentui senza rinunciare al brio alla guida

di Redazione

29 ottobre

A due anni di distanza dal lancio, nella gamma della SEAT Tarraco debutta la versione ibirda plug-in, che affianca quelle alimentate a benzina e Diesel e che, con i suoi 245 cv complessivi di sistema, rappresenta anche un'alternativa alla più performante spinta dal 2.0 TSI.

Sotto al cofano del SUV c'è il 1.4 TSI, abbinato al sistema ibirdo alla spina, che trasferisce la motricità alle sole ruote anteriori tramite il cambio automatico a doppia frizione e sette rapporti alle ruote anteriori. Il dato della potenza, però, non deve far pensare che l'auto vada guidata in maniera sportiva: il peso, di 1.868 kg si fa sentire, ma la ripartizione delle masse - 53% davanti, 47% dietro - e la taratura delle sospensioni, danno alla Tarraco il giusto compromesso tra brio e comfot.

Per il resto della prova, guarda il video a cura di Arturo Rizzoli.

Seat Tarraco e-Hybrid, come va su strada

Seat Tarraco 1.4 e-Hybrid, la prova

Seat Tarraco 1.4 e-Hybrid, la prova

A poco più di due anni dal lancio, SEAT amplia al gamma della Tarraco aggiungendo la versione ibrida plug-in. Ecco come va su strada nella prova a cura di Arturo Rizzoli

Guarda il video

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi