Volkswagen Touareg e-Hybrid, ecco come va su strada

Abbiamo provato l'ammiraglia della gamma del colosso di Wolfsburg, guarda qui la prova completa

di Redazione

29 aprile

Una volta erano le berline tre volumi le ammiraglie delle Case, ma con i tempi che cambiano questo ruolo adesso è occupato dai Suv e Volkswagen ha messo la Touareg come vertice assoluto della propria gamma.

Come è fatta

Il muso imponente caratterizza il design che però trova un suo equilibrio tra le linee della fiancata, inclinate verso la coda, che contribuiscono a dare l’idea di un corpo vettura più filante che monolitico.

Gli interni sono realizzati con materiali di pregio e assemblaggi di primo ordine. L’aspetto principale è rappresentato dai due schermi a effetto continuo con quello più piccolo, da 12,3” per la strumentazione, affiancato a quello più grande da 15” dedicato all’infotelematica.

Lo spazio a bordo non manca, ma visto che la versione della nostra prova è la plug-in hybrid, le batterie fanno sacrificare qualcosa in termini di spazio: infatti il bagagliaio consente una capienza che va da 665 a 1655 litri.

Guarda il video per la prova completa

La Volkswagen Touareg, grazie al sistema di sospensioni pneumatiche, al differenzia Torsen e mappe dedicate, è adatta anche ad affrontare percorsi fuoristrada non troppo impegnativi.

La Volkswagen Touareg e-Hybrid è disponibile in due allestimenti, con prezzi che partono da 80.700 euro.

Guarda qui la prova a cura di Arturo Rizzoli.

Volkswagen Touareg e-Hybrid, la prova

Volkswagen Touareg e-Hybrid, la prova

Guarda qui la prova su strada della nuova Volkswagen Touareg e_Hybrid, ilo suv tedesco in versione ibrida. Video a cura di Arturo Rizzoli

Guarda il video

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi