Esclusiva: Range Rover D250 Autobiography, la prova in edicola

Esclusiva: Range Rover D250 Autobiography, la prova in edicola© Domenico Fuggiano

Sul prossimo numero di Auto, il Centro Prove ha condotto il test strumentale della Regina dei SUV, arrivata alla quinta generazione

di Roberto Gurian

5 agosto

Più di 50 anni fa, l’aristocrazia britannica in fatto di automobili esprimeva alcune definite rappresentanti di spicco. Facile citare Rolls Royce e Bentley in prima fila, ma chi c’era non poteva non notare la neonata Range Rover.

Regina inconfondibile

Con l’inconfondibile sagoma squadrata e l’enorme superficie vetrata, era perfettamente a suo agio sulle strade così come nei parchi delle più rinomate residenze britanniche. La prima Range ha davvero segnato l’inizio di un’era, da Suv di lusso antesignano ancora quando la definizione era di là da venire. Più di mezzo secolo dopo, la Range Rover continua a ricoprire lo stesso ruolo, interpretato da quattro diverse generazioni lungo la strada. Anche per la nuova, la quinta nella storia del modello, era impossibile tradire un’impostazione che vuole il modello al vertice del lusso e della comodità.

La prova completa ti aspetta sul prossimo numero di Auto, in edicola il 6 agosto, oppure qui in edizione digitale.

Range Rover D250 Autobiography, la prova

Range Rover D250 Autobiography, la prova

Sul numero di Auto, in edicola ad Agosto, il test completo del Centro Prove della nuova Range Rover D250 Autobiography, la regina dei SUV

Guarda la gallery

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi