Volkswagen ID 5, ecco come va su strada

Il Suv coupé elettrico di Wolfsburg dimostra buone doti dinamiche senza rinunce al comfort. Guarda qui la prova

di Redazione

30 agosto

Nemmeno l'auto elettrica è rimasta immune alla moda dei Suv coupé e la Volkswagen ID 5 oggetto della nostra prova, ne è un chiaro esempio.

Le caratteristiche principali

La vettura, variante di carrozzeria a tetto spiovente della ID 4, è di poco più lunga rispetto alla sorella per armonizzare le nuove forme, mentre il resto delle proporzioni restano le stesse. Inoltre, la coda "bassa" non è solo una caratteristica estetica, ma un elemento di scopo che, assieme ai cerchi specifici, alle maniglie a filo di carozzeria e a prese d'aria intelligenti, migliora la penetrazione aerodinamica del Suv a tutto beneficio dei consumi.

Come va

La veste da coupé della ID 5 non penalizza troppo l'accessibilità a un abitacolo che colpisce per materiali e assembilaggi. Protagonsita della plancia, lo schermo da 12" dell'infotelematica, aggiornato nella grafica e nel software.

La versione della nostra prova è quella da motore sigolo da 204 cavalli, briosa e piacevole anche grazie a uno sterzo diretto e preciso.

Per scoprire tutti i dettagli, guarda il video a cura di Arturo Rizzoli.

Potrebbe interessarti

Il confronto tra ID 5 e ID 4, cosa scelgo?
Volkswagen usate, i modelli disponibili

Volkswagen ID.5 e ID.5 GTX, il Suv elettrico si fa sportivo

Volkswagen ID.5 e ID.5 GTX, il Suv elettrico si fa sportivo

Volkswagen ha svelato il Suv-coupé elettrico ID.5, proposto anche in versione GTX con 299 cavalli e trazione integrale

Guarda la gallery

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi