DS, il cuore della strategia sono i modelli ibridi plug-in e elettrici

DS, il cuore della strategia sono i modelli ibridi plug-in e elettrici

Nuova puntata con la rubrica Ripartiamo. Oggi siamo a colloquio con Francesco Calcara, brand manager di DS Italia: "Il successo di DS 3 Crossback E-Tense e DS 7 Crossback E-Tense 4X4 sono valsi una quota del 3,6% sul mercato dei modelli ibridi plug-in e elettrici"

di di Adriano Torre

14 aprile 2020

Non solo il simbolo dell’eleganza. Allo charme tipicamente parigino, sintesi di raffinatezza ed esclusività, ora DS - il brand di lusso di PSA Groupe - aggiunge avanguardia tecnologica ed efficienza, cioè il meglio dell’evoluzione nel campo della mobilità elettrica.

Lusso e innovazione si incontrano per offrire eleganza, qualità di interni e comodità, comfort a bordo e piacere di guida, coniugato a risparmio, efficienza e rispetto ambientale. Il tutto in tempi in cui si fanno i conti con una nuova realtà - purtroppo tristemente amara - che già ha cambiato abitudini e scelte. La voglia è di guardare avanti, andare oltre e porre le basi per un futuro strategicamente produttivo, poggiato su solide basi, legato alla concretezza dei numeri.

DS 3 Crossback: foto

DS 3 Crossback: foto

Crossover di taglia small, DS 3 Crossback si inserisce nell'affollato segmento dei prodotti urbani, ma con un taglio decisamente premium. Materiali, design, contenuti tecnologici puntano a creare un prodotto a elevata qualità percepita. E nel 2019 arriva la versione elettrica E-Tense da 136 cavalli e 300 km di autonomia

Guarda la gallery

Auto elettriche, guida all'acquisto per prezzo

Al top del mercato con DS 3 e DS 7 Crossback E-Tense 

Per DS i dati consolidati del primo bimestre sono stati positivi, tra immatricolazioni, record di vendite, quota di mercato Premium, insomma risultati importanti. «DS 7 Crossback aveva segnato una performance da record con una crescita del 65% rispetto ai volumi realizzati nel febbraio 2019 - spiega Francesco Calcara, brand manager di DS Italia -. DS 3 Crossback E-Tense a sua volta era entrata nella top 10 del ranking delle vendite di veicoli elettrici con una market share del 2,9%, mentre DS 7 Crossback E-Tense 4X4 si era posizionata al 7° posto nella classifica delle vendite di ibridi plug-In, con una quota del 5,2%.

DS 7 Crossback E-Tense: foto

DS 7 Crossback E-Tense: foto

L'ibrido plug-in arriva in casa DS, la "nuova DS", storia iniziata nel 2017 con la presentazione del suv DS 7 Crossback. Ed è proprio il suv a sfoggiare la configurazione termico benzina più due motori elettrici, per una potenza di sistema di 300 cavalli e un'autonomia di marcia in modalità del tutto elettrica pari a 50 km

Guarda la gallery

Risultati che per DS Automobiles sono valsi una quota del 3,6% sul mercato dei modelli ibridi plug-in e elettrici. La transizione energetica è, fin dalla nascita, il cuore della strategia di DS Automobiles grazie a due modelli che coprono esigenze e segmenti diversi. DS 3 Crossback E-Tense è la versione full electric del nostro SUV compatto, icona di stile hi-tech. Un modello senza compromessi, dotato di guida dinamica grazie a una potenza di 100 kW e una autonomia di 320 Km garantita dalla batteria da 50 kWh, ricaricabile all’80% in 30 minuti in una colonnina di ricarica rapida».

Un gioiellino non solo estetico cui si affianca un Suv di… “maggiori” pretese: «Salendo di segmento troviamo l’interpretazione di DS Automobiles della tecnologia ibrida plug-in, la DS 7 Crossback E-Tense 4x4. Un Suv già conosciuto nella versione termica, ora dotato di una potenza combinata di 300 cv, con la possibilità di una guida a quattro ruote motrici, unico modello nel mercato premium con due propulsori elettrici montati sui due assali, e un’autonomia in modalità di guida a zero emissioni di 58 km. Una motorizzazione che permette di arrivare a un livello di consumi di CO2 di 34 g/Km, che ci posizionano nella fascia più competitiva del mercato…».

DS 9 E-Tense: foto

DS 9 E-Tense: foto

DS dopo due suv rilancia con una grande berlina business. DS 9 E-Tense offre tre sistemi ibridi plug-in e una versione PureTech turbo benzina. Dimensioni da segmento E, 4,90 metri su 2,90 di passo, interni tutto comfort e rivestimenti pregiati: la plancia è in pelle Nappa, il cielo dell'abitacolo in Alcantara

Guarda la gallery

La nuova DS 9 E-Tense

La gamma E-Tense si avvale di servizi dedicati, come il controllo dei livelli di carica e autonomia attraverso il proprio smartphone, o come la ricerca delle colonnine di ricarica per la pianificazione dei viaggi in tranquillità. Fiore all’occhiello, l’ultima nata, l’ammiraglia, l’inno allo charme, un modello dedicato a chi vuole distinguersi e affermare personalità e stile: «La DS 9 E-Tense esprime l’eccellenza francese del brand DS, l’incontro fra tradizione, savoir faire e tecnologia avanzata».

La gamma completa DS: sfoglia il listino

 

 

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi