D opo la pandemia, c’e? un’azienda che ha deciso di ripartire di slancio. Stiamo parlando del Gruppo Marino, concessionarie di auto nuove, usate e km0 dei marchi Renault, Dacia, Nissan, Opel, Hyundai e Toyota, con sede a Bari, Modugno, Molfetta, Barletta, Foggia, Gioia del Colle, Monopoli e Maglie.

Senza dubbio una realta? affidabile per tutti coloro che desiderano essere assistiti nell’acquisto sicuro di un’auto. Quella del Gruppo e? una storia prestigiosa: era il 1953 quando la famiglia Marino inaugurava la sua prima concessionaria automobilistica. Da allora, il nome Marino si lega indissolubilmente al settore automotive. Nel corso degli anni il Gruppo Marino e? molto cresciuto, diventando una realta? consolidata nel panorama nazionale, con 12 mila auto vendute annualmente nelle 11 sedi dirette e attraverso i 30 operatori affiliati, dislocati in Puglia e Molise.

Crisci, Volvo: "Leasing e noleggio diventano centrali"

L’INTERVISTA

Il dottor Francesco Marino, CEO dell’omonimo gruppo, assieme al fratello Angelo e alla madre Luisa, fa il punto sull’attuale momento di crisi del settore in seguito alla pandemia: "Anche se occorre sempre differenziare il discorso tra i vari settori di vendita, come quello del nuovo o dell’usato ad esempio, posso affermare che, almeno a partire dalla data del 4 maggio scorso, la ripartenza del nostro Gruppo e? stata caratterizzata da un progressivo ma costante aumento delle attivita? oltre le piu? rosee aspettativesottolinea il dottor Marino – e anche per il comparto dei nostri servizi di assistenza il giudizio e? positivo: notiamo un afflusso costante di clienti in officina, i quali tornano a rivolgersi con fiducia alla nostra organizzazione. Ciononostante, le prospettive future sono drammatiche: una concessionaria su 5 non superera? questa crisi, offrendo opportunita? ai superstiti, sempre che abbiano la solidita? finanziaria e patrimoniale per approfittarne".

Automotive.Lab: il successo della prima edizione

Il Gruppo Marino si e? ricalcata in piu? di 60 anni di presenza sul territorio un’immagine di concessionarie vincenti, alle quali rivolgersi con fiducia. Il dottor Marino traccia poi gli scenari futuri dell’automotive: "Il mercato dell’auto continuera? ad evolversi e a cambiare, ma il Gruppo Marino continuera? ad essere il punto di riferimento per l’acquisto, l’assistenza ed il noleggio di autovetture nuove ed usate, alimentando entusiasmo e passione, vera forza motrice del nostro Gruppo".

Infine, uno sguardo all’organizzazione interna: "Oltre che per la capillarita? delle nostre sedi, il nostro gruppo si contraddistingue anche per una fitta rete di officine e rivenditori autorizzati – afferma il dottor Marino – e cio? ci consente di soddisfare le esigenze di una cliente - la sempre piu? attenta alla qualita? del servizio e alla convenienza delle nostre proposte. Questo ramificato sistema di distribuzione che garantisce una importante copertura territoriale necessita di volumi coerenti, pertanto in questo momento di contrazione delle vendite e di stagnazione della domanda, abbiamo dovuto varare interventi finalizzati al contenimento dei costi, come ad esempio il ricorso agli ammortizzatori sociali. Auspichiamo ad un immediato intervento del Governo che dipani definitivamente i rumors in merito ad una ipotetica rottamazione statale, che contribuirebbe certamente a sostenere una domanda ad oggi insufficiente".

Il Gruppo Marino vanta il piu? innovativo sistema di vendita on line (e-commerce), il quale consente al cliente di perfezionare l’acquisto della propria auto direttamente dal sito della Concessionaria https://www.gruppomarino.it/, ricevendo la vettura gratuitamente a domicilio, su tutto il territorio nazionale. Infine, il dottor Marino ci guida alla definizione delle iniziative appositamente pensate per tutta la clientela in questo periodo post-Covid19: "Per quanto riguarda il nostro usato – annuncia Marino offriamo gratuitamente ai nostri clienti passaggio di proprieta?, garanzia sul veicolo e copertura assicurativa di incendio e furto per 2 anni, oltre al tasso 0 sul finanziamento. Sulle vetture nuove, invece, ecco alcune promozioni da non perdere, come l’estensione di garanzia fino a 5 anni, il Tasso Zero, l’incendio e furto per 3 anni e la supervalutazione (permuta/rottamazione) dell’usato".