Hertz alla Milano Design Week con Alfa Romeo, Abarth, Fiat e Maserati

Hertz alla Milano Design Week con Alfa Romeo, Abarth, Fiat e Maserati

L'azienda di noleggio, con il progetto "Il Design si muove con Hertz", partecipa per il terzo anno consecutivo alla manifestazione. Attraverso l'immediatezza delle immagini di Selezione Italia si fa portatrice di eleganza e bellezza garzie anche alle auto fornite dal Marchio del Biscione, dal Tridente, da Fiat e da Abarth

di Redazione

12 aprile 2019

Maxischermi in tre punti strategici e fondamentali di Milano (piccolo Teatro, piazzale Cadorna e l'edificio Mondadori in piazza Duomo) che fanno scorrere le immagini di Selezione Italia by Hertz. Ecco come l'azienda di noleggio si presenta, per il terzo anno consecutivo, alla Milano Design Week 2019. Il progetto si chiama “Il Design si muove con Hertz” e, certamente, cattura lo sguardo dei passanti grazie all'eleganza, alla bellezza e all'immediatezza delle proiezioni.

Selezione Italia raccoglie un gruppo di auto esclusive messe a disposizione per i clienti dell'azienda di noleggio, i cui principali modelli sono Alfa Romeo Stelvio, Alfa Romeo 4C, Alfa Romeo Giulia Veloce, Abarth 595 Competizione e Turismo, Abarth 124 Spider, Fiat 500 Cabrio, Fiat 124 Spider, Maserati Ghibli, Maserati Quattroporte, Maserati Levante, Maserati Levante Hertz Limited Edition.

Hertz, tra le più grandi compagnie al mondo nel rent-a-car, copre soprattutto gli aeroporti e ha fatto di personalità e garanzia i suoi marchi di fabbrica.

Con Selezione Italia, il cliente è in grado di richiedere e prenotare un modello specifico tra le auto più rappresentative dell'italianità, che sfileranno sui maxischermi milanesi. D'altronde è questa la migliore occasione per unire lo stile di Hertz con il miglior design del Paese.

L'azienda di noleggio, infatti, ha da sempre una predilezione per il bello, in tutte le sue declinazioni e sfumature. Per questo motivo, l'automobile è la miglior rappresentante possibile.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi