Opel guarda al futuro dei powetrain a larga diffusione. E' stato inaugurato il Global Propulsion Systems presso la sede di Rüsselsheim. Alla cerimonia ha partecipato  Volker Bouffier, Primo Ministro dello stato federale dell'Assia, accolto da Karl-Thomas Neumann, CEO di Opel, e Uwe Baum, vice presidente del consiglio di fabbrica.

Task force di alto livello. Più di 800 ingegneri e tecnici svilupperanno i sistemi di propulsione  in questo complesso dalla superficie di circa 36.000 metri quadr ie dotato di 45 dinamometri di ultima generazione. I 210 milioni di euro spesi nel nuovo laboratorio rappresentano il più grande investimento in strutture edilizie a Rüsselsheim dall 2002.

OPEL AMPERA-E, l'ELETTRICA A GRANDE AUTONOMIA

Neumann ha detto. “Il nuovo centro di sviluppo ci permetterà di lavorare in modo ancora più rapido ed efficiente. Rafforza Opel, Rüsselsheim e l'intera rete di sviluppo di GM. Opel e la casa madre General Motors intendono continuare a svolgere un ruolo pionieristico nei sistemi di propulsione puliti, come nel caso della rivoluzionaria Ampera-e elettrica