Techart esalta Porsche Cayman e Boxster S con un tuning di potenza

Techart esalta Porsche Cayman e Boxster S con un tuning di potenza
Lo scatto 0-100 km/h scende da 4,2” a 3,9”, il boxer guadagna 50 cavalli

di Francesco Forni

9 giugno 2017

Ecco le due gemme trentesimo anniversario della nascita dell’azienda di Leonberg: le Porsche 718 Cayman S e Boxster S. Il propulsore da 2.5 litri è stato potenziato di 50 cv di potenza e 60 Nm di coppia motrice, mediante l’utilizzo del nuovo Techart TA082/S1 powerkit, che offre tre possibilità di utilizzo: Normal, Sport e Sport Plus selezionabili direttamente dall’abitacolo.

Con il PDK e il Launch Control lo scatto 0-100 km/h scende da 4,2” a 3,9”, mentre per lo 0-200 km/h occorrono ora 14,2” contro i 14,7” dell’auto originale. Impianto di scarico completamente rinnovato con elementi in titanio e valvola di controllo del rumore accontentano look e sound.

Importanti modifiche hanno riguardato anche l’appeal esteriore che trae beneficio da alcuni inserti aerodinamici disponibili in PURIM o in fibra di carbonio, che culminano in coda con ampi alettoni.

Generosi cerchi forgiati Formula IV da ben 21” di diametro completano la preparazione esteriore, a loro volta ulteriormente personalizzabili con differenti varianti di colorazione.

Anche gli interni sono stati adeguatamente arricchiti con pelli pregiate e colori sgargianti per i sedili, i pannelli porta, il cruscotto e la consolle centrale. Sportivissimo il look del volante Type 7: da 360 mm di diametro, dotato anche di impugnatura ergonomica, integra le nuove palette disponibili in alcantara o in finissima pelle.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi

Auto, copertina del meseAuto, copertina del meseAuto, copertina del mese