Da un’idea estrema, un rendering, si andrà verso la produzione. Volkswagen Golf GTI MK2 immaginata da Khyzyl Saleem si tradurrà in un revival esagerato. Sarà possibile grazie alla collaborazione dell’artista digitale e youtuber con gli specialisti di JP Performance e Prior Design, a credere nella rivisitazione lanciata nei mesi scorsi sui social. A tal punto da investire nella realizzazione dell'auto. 

Dal kit carrozzeria al motore, installato in posizione posteriore centrale, passando per le appendici aerodinamiche, diverrà un prototipo dai tratti tecnici ed estetici unici, che va a inserirsi in quel filone di grandi classici reinterpretati del quale fa parte, con un’idea a dire il vero molto più elegante e sobria, il progetto di Amos Automobili con Delta Futurista.

Non resta che attendere la trasformazione dell’idea di Saleem in applicazione pratica, per un tuning che legge gli anni Ottanta con gli occhi dell’elaborazione moderna.