Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

Suzuki Jimny con assali a portale, il tuning delta4x4

Suzuki Jimny con assali a portale, il tuning delta4x4

La modifica esalta ulteriormente le capacità in fuoristrada del già prestazionale Jimny. Solo 12 esemplari verranno trasformati dallo specialista elvetico

3 novembre

Provate a fermarla, se ci riuscite. A 40 anni di distanza da una simile trasformazione, realizzata già allora da delta4x4, Suzuki Jimny è oggetto di un tuning tutta sostanza, che amplifica le doti in off-road del progetto (già con una sufficiente dote di arrampicatore) di serie. 

Delta4x4 e Avus Auto realizzeranno 12 trasformazioni, le prime sono  già state vendute, a un prezzo che parte da 56 mila euro e, full optional, arriva a 65 mila euro. Il tutto, è bene ricordarlo, per un modello che in Europa ha trovato le porte sbarrate nella versione trasporto persone, causa politiche sulle emissioni medie in gamma imposte dal legislatore.

Suzuki Jimny delta4x4

Suzuki Jimny delta4x4

Il tuning sostituisce i semiassi di serie con la specifica a portale, grazie alla quale l'altezza libera da terra è parecchio superiore. Il merito va al semiasse posizionato al di sopra del centro ruota, al quale trasmette il moto mediante una cascata di ingranaggi

Guarda la gallery

La magia degli assali a portale

Cosa si porta a casa? Un Suzuki Jimny con assali a portale, specifica utilizzata per incrementare la luce libera da terra, modificando lo schema di trasmissione dai differenziali al mozzo ruota, sul quale la coppia è trasmessa mediante una sedie di ingranaggi a tradurre il moto del semiasse in rotazione della ruota, pur essendo posto il semiasse stesso ben al di sopra del centro-ruota.

LEGGI ANCHE - Il test di Jimny Pro, la versione omologata autocarro

Un intervento tecnico in grado di alzare il differenziale e portare a ben 40 centimetri la luce libera da terra in corrispondenza degli stessi differenziali. Ancora superiore è lo spazio ottenuto se misurato esternamente a questi ultimi.

Una trasformazione che ha interessato l'adozione di cerchi da Klassik B da 18 pollici e canale da 8,5 pollici, per gomme Cooper Discoverer AT3 4S, nella misura 265/60. 

Assetto ad altezza variabile

L'assetto è regolabile mediante un dispositivo di incremento dell'altezza da terra fino a 4 centimetri oltre il dato ordinario. Complessivamente, portapacchi al tetto incluso, l'altezza massima del Suzuki Jimny delta4x4 con assali a portale resta entro i 180 centimetri. A richiesta è possibile scegliere differenziali bloccabilial 100%, mentre il verricello da 3 tonnellate è un contenuto di serie.

Tra le modifiche "stilistico-funzionali", spicca la fanaleria PIAA supplementare e il trattamento differente delle soglie sottoporta. 

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi