Project Naw, un Defender verde Lamborghini col V8 Corvette

Project Naw, un Defender verde Lamborghini col V8 Corvette

Il tuner americano ECD Automotive Design prepara una vettura speciale

di Francesco Forni

27 maggio

ECD Automotive Design, tuner americano, ha presentato un particolare restomod di un Land Rover Defender di fine anni Novanta.

Si chiama Project Naw ed è il primo Defender della storia verniciato in Verde Mantis, riconoscibilissima tonalità presa in prestito dalla palette Lamborghini, resa immortale da Miura, ma adottata anche dalle attuali Huracan, Aventador e Urus.

 

Cuore GM

ECD Automotive Design, una autorità nelle modifiche Land Rover, ha apportato molte altre trasformazioni. In primis il motore sostituito da un GM LT1 V8 aspirato da 6,2 litri, quello di Corvette e Camaro per intendersi, abbinato a un cambio automatico a otto marce. Il propulsore eroga a 450 cavalli e 630 Nm di coppia, consentendo al fuoristrada di raggiungere i 100 km/h in 6 secondi, stando a quanto comunicato dal tuner.

Project Naw beneficia di assali rinforzati, sospensioni pneumatiche regolabili, uno scarico Borla in acciaio e freni Brembo. La carrozzeria presenta la capote sul tetto, Project Naw è dotato di un set di cerchi Kahn, nuovi paraurti anteriore e posteriore, roll-bar, gradini laterali.In abitacolo spiccano i sedili Recaro Cross Sportster CS riscaldati, rivestiti in pelle bianca. Lo stesso materiale è stato utilizzato per il cruscotto e per i pannelli delle portiere. Completa il quadro un sistema Sony di infotainment.

Leggi anche: ecco gli annunci di tutte le Land Rover, nuove e usate

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi