Terza generazione per il Large Van Mercedes-Benz Sprinter. Introdotto sul mercato nel 1995, l’iconico veicolo ha unito qualità e sicurezza portando alta la bandiera dei veicoli commerciali e della Casa tedesca.

SISTEMI DALLE AUTO

L’ultima versione dello Sprinter è stata presentata nel 2018 e rafforza il suo ruolo di pioniere per quanto riguarda le tecnologie di sicurezza nel segmento dei Large Van. I sistemi disponibili su richiesta sono quelli che finora erano dedicati esclusivamente alle autovetture Mercedes: sistema di mantenimento della distanza DISTRONIC basato su radar; Brake Assist attivo; sistema antisbandamento attivo. Inoltre, ecco il pacchetto per il parcheggio con telecamera a 360° e il sistema Crosswind Assist, per una guida sicura e stabile anche ad alte velocità.

LE DICHIARAZIONI

Che si tratti di lavorare a scavi in cantieri sabbiosi o viaggiare con forte vento laterale o nel traffico intenso delle città o a elevata velocità: in tutte le situazioni, il conducente deve poter controllare al 100% il suo Sprinter. Specialmente nel segmento dei Large Van occorre uno stile di guida prudente ed un’efficiente assistenza elettronica. È ciò che offriamo ai nostri Clienti con il nuovo Sprinter, a riprova del nostro ruolo di leader tecnologici nell’integrazione delle soluzioni tecniche”, afferma Ulf Zillig, Head of Development di Mercedes-Benz Vans.

1.700 VARIANTI

Lo Sprinter vanta soluzioni digitali per la flotta Mercedes PRO Connect,sistemi multimediali MBUX (Mercedes-Benz User Experience) e ben 1.700 varianti tra cui trazione posteriore, anteriore o integrale. Unire tecnologia delle auto e affidabilità dei van: Sprinter lo fa benissimo.