Lancia Fulvia Coupé: la sua storia

Lancia Fulvia Coupé: la sua storia

Italiana, elegante, sportiva, vincente: protagonista dell'Italia del boom economico negli anni Sessanta, Fulvia Coupé ha segnato un'epoca, rimanendo a distanza di anni una delle automobili più amate e apprezzate dagli appassionati, ottenendo grande successo nelle vendite, nelle corse e anche al cinema

di Redazione

18 marzo 2020

Ci sono auto che rimangono indenni al passare del tempo, che nonostante gli anni trascorrano rimangono integre, senza ruggine, nel cuore degli appassionati. Auto che portano con sè una storia fatta non solo di telai o motorizzazioni, ma di aneddoti, curiosità, indizi di una società, di un modo di vivere che non c'è più.

Lancia Fulvia Coupé è una di queste. Italianissima, bellissima, vincente sia sul piano commerciale che in quello sportivo. I successi nelle corse che trascinano i numeri di vendita: per certi versi, la macchina perfetta. Fulvia Coupé è una protagonista del suo tempo, gli anni Sessanta, il periodo del boom economico e sociale, l'Italia che si risveglia, che balla il twist, il Belpaese dei giovani che vogliono sgommare sulle auto e attrarre gli occhi delle ragazze col caschetto.

Lancia Fulvia Coupé FOTO

Lancia Fulvia Coupé FOTO

Ci sono auto che passano indenni al trascorrere del tempo e che continuano ad essere amate a distanza di anni. Simbolo degli anni '60, Fulvia Coupé segnò un'epoca: i successi nelle corse trascinarono le vendite e riuscirono a fare apprezzare il suo stile sia dalle donne che dal cinema

Guarda la gallery

1 di 4

Avanti
  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi