Si torna a parlare di sportività boxer, in chiave anche di Subaru BRZ e, conseguentemente, del progetto gemello Toyota GR86. Accade per gli ultimi rumours diffusi in Giappone, che vorrebbero una nuova famiglia di motori boxer 4 cilindri turbocompressi in via di sviluppo, con la presentazione fissata a inizio 2021 e declinati in tre cubature.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Non è solo il progetto della coupè sportiva compatta a essere interessato dai rumours legati ai motori boxer, ma anche la futura generazione di WRX STi, per la quale sarebbe la specifica 2.4 litri turbocompressa l’unità prescelta.

I numeri del milleotto turbo 

Detto dell'esitenza di un boxer 4 cilindri turbo da 1.5 litri, per livelli di potenza in gioco e peso il focus in chiave BRZ/GR86 finisce sulla variante da 1.8 litri. Secondo quanto riportato dai giapponesi di CarSensor, tale cubatura della nuova famiglia di motori boxer svilupperebbe circa 265 cavalli, un livello perfettamente in linea con la necessità di dare più spinta rispetto all’unità aspirata 2 litri boxer della prima generazione di BRZ/GT86, senza contare il vantaggio di un drastico incremento di coppia motrice.

Sfoglia il listino delle auto nuove: tutti i modelli sul mercato

Avrebbe ingombri e peso inferiori rispetto al 2.4 turbo, sul quale si vocifera di uno step da 275 cavalli e uno da 400, con la possibilità di abbinamento a una componente elettrica.