Volkswagen Polo restyling 2021, fari di scuola Golf

Volkswagen Polo restyling 2021, fari di scuola Golf

Le modifiche estetiche più evidenti interessano i proiettori, in particolare quelli posteriori. Il restyling dell'utilitaria sarà accompagnato da motori attesi con il mild hybrid nelle proposte turbo benzina

12 gennaio 2021

Cambiamenti in vista per Volkswagen Polo. Il restyling verrà presentato nel corso di quest’anno e porterà sostanziali modifiche al design, con i primissimi muletti avvistati su strada e in configurazione definitiva di carrozzeria.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Si andrà verso un completo rinnovamento dello stile della fascia paraurti, ispirata alla Golf 8 nelle finte aperture laterali, per proseguire con la più importante delle variazioni estetiche: i gruppi ottici.

Design, luce sui fari

All’avantreno le forme cambieranno per introdurre un proiettore con linee esterne più movimentate e un diverso posizionamento (basso) del “baffo” cromato ai lati del logo VW, raccordato con la grafica delle luci diurne a led.

Di chiara ispirazione Golf 8 e ID.3 (leggi come va l'elettrica su strada) sono le geometrie dei fari posteriori. Polo restyling 2021 dirà addio a proiettori squadrati per introdurre un design maggiormente a sviluppo orizzontale e con scalino, ben visibile la nuova configurazione nelle foto apparse su Instagram, di the_nik_.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da ????? ???? (@wilcoblok)

Sono attese variazioni anche nell’offerta di motorizzazioni, con la possibilità che venga introdotto il mild-hybrid, applicazione in abbinamento all’1.0 eTSI (110 cv) e 1.5 eTSI (150 cv) già nota per il debutto su altri modelli Volkswagen.

Sfoglia il listino Volkswagen: tutti i modelli sul mercato

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi