Cambiamenti in vista per Volkswagen Polo. Il restyling verrà presentato nel corso di quest’anno e porterà sostanziali modifiche al design, con i primissimi muletti avvistati su strada e in configurazione definitiva di carrozzeria.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Si andrà verso un completo rinnovamento dello stile della fascia paraurti, ispirata alla Golf 8 nelle finte aperture laterali, per proseguire con la più importante delle variazioni estetiche: i gruppi ottici.

Design, luce sui fari

All’avantreno le forme cambieranno per introdurre un proiettore con linee esterne più movimentate e un diverso posizionamento (basso) del “baffo” cromato ai lati del logo VW, raccordato con la grafica delle luci diurne a led.

Di chiara ispirazione Golf 8 e ID.3 (leggi come va l'elettrica su strada) sono le geometrie dei fari posteriori. Polo restyling 2021 dirà addio a proiettori squadrati per introdurre un design maggiormente a sviluppo orizzontale e con scalino, ben visibile la nuova configurazione nelle foto apparse su Instagram, di the_nik_.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da ????? ???? (@wilcoblok)

Sono attese variazioni anche nell’offerta di motorizzazioni, con la possibilità che venga introdotto il mild-hybrid, applicazione in abbinamento all’1.0 eTSI (110 cv) e 1.5 eTSI (150 cv) già nota per il debutto su altri modelli Volkswagen.

Sfoglia il listino Volkswagen: tutti i modelli sul mercato