Nuova Peugeot 308 2021, mild hybrid e elettrica progetti avviati

Nuova Peugeot 308 2021, mild hybrid e elettrica progetti avviati

La gamma di motori su Peugeot 308 verrà ampliata con soluzioni elettrificate, meno probabile lo scenario di una sportiva 308 PSE ibrida plug-in

26 marzo

Sicuramente elettrica, difficilmente PSE. Nuova Peugeot 308 ha un percorso di sviluppo sufficientemente delineato ad attenderla. Il progetto nato su architettura EMP2 evoluta, dalle dimensioni superiori nel passo, ad esempio, andrà sul mercato dal prossimo settembre con motori turbo benzina e diesel, più le versioni ibride plug-in 308 Hybrid.

Sono i primi passi di una gamma che verrà estesa con motori mild-hybrid, verosimilmente gli stessi PureTech 1.2 litri turbo benzina e BlueHdi 1.5 litri dell'esordio, accoppiati allo starter-generatore da 48 volt. È quanto ha confermato il responsabile del prodotto, Jerome Micheron, ad Autocar. 

Nuova Peugeot 308

Nuova Peugeot 308

La compatta presenta il nuovo logo. C'è anche la versione ibrida plug-in

Guarda la gallery

Nuova Peugeot 308 elettrica

Un ampliamento dell'offerta verso l'ibridizzazione leggera e, all'estremo opposto, con una Peugeot 308 elettrica. Finora sono stati i veicoli commerciali del marchio a proporre l'architettura EMP2 con le componenti di un sistema elettrico, poiché le "piccole" Peugeot e-208 e Peugeot e-2008 ricorrono entrambe alla piattaforma eCMP, variante della CMP.

Lo sguardo di prospettiva che offre Micheron contempla anche altre soluzioni, quando dice: "Faremo affidamento alla EMP2 esistente ma nel Gruppo Stellantis abbiamo diverse opzioni per creare l'elettrificazione". EMP2 nella veste elettrica dotata di un pacco batterie da 50 kWh e motore elettrico da 136 cavalli, nelle applicazioni registrate finora, da ultimo su Peugeot e-Rifter. 

Piattaforma eVMP, più potenza e autonomia

Sono da rinviare, invece, al 2023 le prospettive di una piattaforma dedicata all'elettrico, la eVMP che muove dalla EMP2 per offrire batterie di maggiore capacità (da 60 a 100 kWh) e destinata all'esordio con due suv, di segmento C e D. 

308 PSE ibrida plug-in, quotazioni in calo

Si raffredda, invece, la pista che porta a un progetto sportivo 308 Peugeot Sport Engineered - derivato dal concept 308 R Hybrid -. La 508 ha segnato il debutto della formula PSE ibrida plug-in ad alte prestazioni, un secondo modello verrà lanciato prossimamente, tuttavia per 308 non è stata ancora assunta una decisione finale e le prospettive sembrano essere negative: "Stiamo ancora valutando ma il mercato si sta restringendo in modo significativo.

Sfoglia il listino Peugeot: tutti i modelli sul mercato

Stiamo considerando alcune opzioni per i prodotti PSE però oggi non vediamo quei grandi volumi per un motore molto potente. Se guardiamo alle normative sulla Co2 e le limitazioni, non siamo certi che rappresenti la giusta base per un veicolo prestazionale. C'è anche il fattore del peso legato all'ibrido: attualmente non siamo così fiduciosi sul lancio di una 308 PSE".

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi