Car of the YearOrganizzatore del premio
Car of the Year 2021

Ferrari V6 ibrida plug-in, i rumours su motore e architettura

Ferrari V6 ibrida plug-in, i rumours su motore e architettura© Ferrari

Mentre i muletti proseguono lo sviluppo, con carrozzeria definitiva, continuano le voci intorno alla scheda tecnica. Le ultime vorrebbero punti di condivisione del V6 elettrificato con il twin turbo della Maserati MC20

Esce sempre più allo scoperto il progetto F171 Ferrari. È l'identificativo della supersportiva a motore posteriore centrale, un'architettura V6 abbinata a una componente elettrica per sviluppare l'ibrido plug-in da posizionare al di sotto della stratosferica Ferrari SF90 Stradale (in foto l'architettura).

Stile

Esce allo scoperto con i muletti (immortalati dall'utente IG derek.photography)nelle soluzioni definitive di carrozzeria, tra particolari di scuola SF90 Stradale come i fari anteriori, spigolosi e avveniristici e altri che quasi rimandano a un passato Dino. Il taglio del montante posteriore, il lunotto verticale davanti al cofano motore, evocano uno stile diventato iconico sulla Dino 246. 

Leggi anche - Benedetto Vigna è il nuovo a.d. Ferrari

Tecnica

In questo quadro si registrano continui rumours, gli ultimi guardano alle specifiche tecniche e vorrebbero un progetto sviluppato sull'architettura che dà vita a Maserati MC20 (guarda il test drive), secondo quanto riporta Motortrend. Pensata per una futura elettrificazione pura la MC20 - protagonista del numero di Auto in edicola -, l'architettura avrebbe gli spazi necessari per ospitare la batteria e il motogeneratore elettrico accoppiato al motore termico. 

Indiscrezioni da prendere con le pinze, più che mai, al pari delle voci che vorrebbero un motore derivato dal V6 Nettuno della MC20, con precamera di combustione tra le soluzioni tecniche di maggior pregio.  

Vale ricordare come, dai piani del Capital Markets Day Ferrari, rivolti al periodo 2018-2022, si prospettavano due architetture di base per la gamma di modelli - a motore anteriore e trazione posteriore una, a motore centrale e trazione posteriore l'altra - oltre a una famiglia di motori ibridi.

Dal V8 della SF90 Stradale, 3,9 litri, modulare per cubatura e con alesaggio di 88 mm per 82 mm di corsa, si potrebbe pensare alla derivazione V6 3 litri destinata al progetto in arrivo.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi