Nuova BMW Serie 2 Coupé 2021, ecco come sarà lo stile

Nuova BMW Serie 2 Coupé 2021, ecco come sarà lo stile© BMW 3.0 CSL Hommage R

Il design sfugge a pochi giorni dalla presentazione della generazione sviluppata su architettura CLAR, con trazione posteriore o xDrive. Nuova BMW Serie 2 ha stilemi come nessun'altra BMW 

5 luglio 2021

Pochi giorni ancora e, su nuova BMW Serie 2 Coupé, si alzerà il sipario. Dirà, dal Festival di Goodwood, se il leak sui social è davvero la generazione in arrivo, con solidissimi indizi che sostengono la tesi.

Sovrapponendo l'immagine diffusa su Facebook da The Automobilistcon i muletti di sviluppo e ricordando le primissime anticipazioni oggetto di leak, più di un anno fa, il cambiamento radicale che propone Serie 2 Coupé 2021 sembra poter avere davvero le forme dell'immagine sfuggita.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da ????? ???? (@wilcoblok)

Motori e architettura

Della scheda tecnica conosciamo già molti dettagli, anzitutto l'architettura CLAR, non del segmento C ma delle BMW di segmento D, Serie 3 e Serie 4 in primis. Sappiamo anche della proposta di una BMW M240i xDrive, sportivissima da 374 cavalli, con motore 6-in linea da 3 litri, così come dell'arrivo di una BMW M2 da 480 cavalli, soglia "minima" indicata dai rumours più accreditati.

Nuova BMW Serie 2 Coupé, muletti

Nuova BMW Serie 2 Coupé, muletti

La nuova generazione di Serie 2 Coupé 2021 avanza. La presentazione è attesa nei prossimi mesi, l'avvio della produzione sul finire dell'estate. Su strada la vedremo anche M240i xDrive, con motore 3 litri sei cilindri e 374 cavalli con trazione quattro ruote motrici. Scocca più rigida, aerodinamica di gran lunga migliore sull'anteriore

Guarda la gallery

Design

Su queste anticipazioni si inserisce l'immagine sfuggita online, a scrivere una rivoluzione stilistica che del resto della gamma BMW condivide minimi stilemi. C'è la calandra, molto ampia e a sviluppo orizzontale. Come Serie 8 Coupé? Non esattamente, viste le geometrie esterne della cornice, diverse. Di certo è un elemento meglio interpretato e sicuramente più sobrio e familiare rispetto alle scelte operate con Serie 4. 

I due elementi che colpiscono maggiormente, però, sono i gruppi ottici anteriori e la fascia paraurti. I primi adottano spigoli vivi ed elaborati, in parte richiamano la BMW 3.0 CSL Hommage, Concept del 2015 (in foto). Inedite anche le cornici triangolari applicate alle estremità del paraurti. Forme così marcatamente spigolose e "triangolate" non si vedevano dai tempi della seconda generazione di BMW Serie 1.

Il prossimo 8 luglio appuntamento per scoprire tutte le carte con le quali nuova Serie 2 Coupé andrà a proporsi sul mercato, confermando l'affidamento sull'unicità tecnica della trazione posteriore tra le sportive compatte premium.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi