Nuova Mercedes SL 2022, stile e interni senza segreti

Nuova Mercedes SL 2022, stile e interni senza segreti

Un leak sui social precede la presentazione della roadster. Mercedes-AMG SL 2022 rivela per la prima volta gli interni e conferma un design aggressivo sul frontale

29 settembre

Un nuovo capitolo di Mercedes SL è dietro l'angolo. Poche settimane ancora e sarà il debutto ufficiale per la roadster che torna alla purezza delle origini, con la capote in tessuto. 

Le ultime immagini dei muletti, sfuggite negli USA e diffuse su Instagram, rivelano lo stile in tutte le sue novità, al di là di mascherature minime ancora presenti sulla carrozzeria.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Anthony Castro (@got_amg)

Design, frontale da piccolo squalo

Spiccano elementi come la calandra dagli spigoli smussati, a contrato con fari tutti spigoli. In coda c'è un'ispirazione dei volumi che si rifa ad AMG GT, con l'ala mobile ad aumentare la stabilità dell'asse posteriore alle velocità più elevate.

Sarà uno dei modelli Mercedes a utilizzare ancora un'unità V8 biturbo 4 litri, certamente avverrà negli USA - dove il motore è indicato arriverà in due declinazioni di potenza -. In Europa dovrebbe affiancarsi la versione con motore 3 litri sei cilindri in linea. Inedita la soluzione della trazione 4Matic+, per la prima volta sulla roadster. 

Unità motrici che trovano spazio su una scocca realizzata appositamente per il progetto nuova Mercedes SL 2022, attesa sul mercato all'inizio del prossimo anno. Non ha punti di contatto con la precedente generazione né tantomeno con AMG GT Roadster. Un'architettura che ricorre a materiali differenziati, in funzione delle aree di impiego e con spessori variabili. Alluminio, acciaio, magnesio per creare la scocca.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da @psqcars

Interni 2+2 

Le immagini diffuse da got_amg su Instagram, oltre a confermare un impianto stilistico esterno apprezzato nei mesi scorsi, rivelano in anteprima le scelte compiute all'interno. Il muletto di pre-produzione mostra la console centrale con schermo dell'infotainment orientato in verticale e regolabile nell'inclinazione, bocchette del clima a turbina, strumentazione digitale. Al volante non mancano due satelliti con display integrato per gestire modalità di guida e assetto aerodinamico dello spoiler. 

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi