Jeep Renegade 2022, la prima foto del restyling

Jeep Renegade 2022, la prima foto del restyling

Primi cambiamenti estetici per il fuoristrada, che introduce il motore turbo T270 e vede l'esordio del Traction Control: ecco le prime informazioni

di Redazione

20 dicembre

Nuova Jeep Renegade è pronto a festeggiare l'arrivo del 2022 con un restyling, di cui Stellantis ha fornito la prima immagine, naturalmente con carrozzeria ricoperta dal muletto.

MOTORE TURBO

Costruita sulla piattaforma Small Wide - quella di Fiat Tipo, Alfa Tonale e Fiat 500X -, Jeep Renegade 2022 aggiorna le sue prestazioni introducendo il nuovo motore 4 cilindri 1.3 turbo T270 da 180 cavali e 270 Nm di coppia (nel mercato europeo potrebbe però cedere il posto al 4 cilindri 1.5 turbo Firefly), che oltre ai dati tecnici aggiorna le mappe e le calibrazioni della pedaliera, ed è disponibile sia per la versione 4x4 che per quella a trazione anteriore. La versione a trazione integrale avrà a disposizione anche il cambio automatico a nove velocità, le Renegade a trazione anteriore ne avranno invece uno - sempre automatico - a sei rapporti.

ARRIVA IL TRACTION CONTROL

Sviluppata ovviamente per raggiungere le massime prestazioni nella guida off-road, nuova Renegade 2022 avrà quattro modalità di guida, ognuna adatta a diversi tipi di terreno: Auto, Snow, Sand/Mud e Rock. Ma ad "attestare" le sue capacità da fuoristrada, la versione Trailhawk 4x4 2022 mostrerà il badge Trail Rated. L'altra grande novità è che nel 2022, così come in Compass e Commander, anche in Renegade esordirà il Traction Control, attivabile tramite un semplice pulsante.

FUORI E ALL'INTERNO

A livello estetico, le maggiori novità di design riguardano il frontale, con un fascione inedito e i fari non più tondi ma con nuove linee nella parte superiore. Invariate le dimensioni. Nell'abitacolo dovrebbero trovare spazio il volante di Compass e il sistema infotainmente Uconnect 5.

Jeep Wrangler 4xe 2022, addio diesel e benzina: sarà l'unica a listino

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi