Hyundai IONIQ 5 2023, debuttano gli specchietti con videocamera

Hyundai IONIQ 5 2023, debuttano gli specchietti con videocamera

La nuova versione del crossover elettrico coreano introduce anche un'inedito pacco batterie da 77,4 kWh: ecco le prime informazioni

di Redazione

11 febbraio

Un grande successo, culminato con la candidatura al Car of the Year 2022. Se Hyundai IONIQ 5 diventerà l'Auto dell'Anno lo scopriremo presto, intanto dalla Corea sono pronti a lanciare la nuova versione del loro crossover elettrico, presentato in anteprima nel suo model year 2023, in arrivo sul mercato europeo nella seconda metà del 2022.

Auto elettriche, ecco i modelli più attesi del 2022

Nuova batteria, debuttano gli specchietti con videocamera

Oltre alla nuova batteria da 77,4 kWh, IONIQ 5 2023 sarà dotata per la prima volta di specchietti digitali interni ed esterni con videocamera. Il nuovo design include i paraurti neri non verniciati con guarnizioni nere abbinati ai fari full-LED. Tra le dotazioni hi-tech, ecco il Digital Centre Mirror, che ottimizza la visibilità fornendo una visuale posteriore panoramica senza ostacoli grazie alla telecamera DCM installata sotto lo spoiler posteriore. In dotazione anche i Digital Side Mirrors, che riducono la resistenza dell'aria e forniscono all'automobilista una visione posteriore ottimale anche in caso di maltempo.

Ricarica: cosa cambia

Inoltre, la nuova funzione di condizionamento della batteria consentirà alla vettura di adattare automaticamente la temperatura della batteria durante il viaggio, per garantire condizioni di ricarica ottimali, e migliorando le prestazioni di ricarica nelle condizioni ambientali più fredde. La funzione si attiva automaticamente quando un punto di ricarica viene inserito nel sistema di navigazione, utilizzando il percorso collegato. Infine, la funzione Smart Frequency Dampers migliorerà la risposta delle sospensioni dell'asse anteriore e posteriore per aumentare il comfort di guida.

Hyundai, doppia offerta per le ricariche Ionity

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi