Nuova Honda NSX, il teaser introduce il futuro elettrico

Nuova Honda NSX, il teaser introduce il futuro elettrico

Ha le proporzioni della supersportiva il modello annunciato da Honda, insieme a una grande coupé di alta gamma. Dal 2026 l'architettura elettrica dedicata

12 aprile

Le due anteprime più gustose sono, inevitabilmente, legate a un possibile futuro elettrico per Honda NSX. Il marchio ha rinnovato le prospettive sull'impegno a zero emissioni nei prossimi anni.

Porterà investimenti sul lungo periodo, un impegno che passa dallo sviluppo di un'architettura elettrica dedicata, il lancio di 30 modelli sui vari mercati globali. Non meno centrale, tutt'altro, sarà la parte di investimenti orientata sulla componente software.

Honda, due sportive elettriche all'orizzonte

Nel rivelare i piani perlopiù orientati sui mercati nord americano - in stretta sinergia con GM -, cinese e giapponese, Honda ha prospettato l'impegno su due modelli sportivi.

Due teaser rappresentano un progetto che definiremmo "a motore posteriore centrale", se fosse una convenzionale sportiva termica. L'altra, una grande coupé a motore anteriore.

Saranno, però, due Honda elettrificate e, la prima, sembra poter calzare le scarpe dell'attuale NSX. È identificata come una specialissima, questa proposta due posti; l'altra, un modello di alta gamma.

Vale ricordare come l'attuale generazione di NSX sia una particolarissima formula ibrida con tre motori elettrici abbinati a un propulsore V6 3.5 litri.

Non si va oltre i teaser in questa fase. Vale registrare, tuttavia, l'introduzione annunciata di una nuova architettura elettrica, dedicata, a partire dal 2026: sarà l'anno del debutto di un primo progetto su base Honda e: Architecture. 

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi