Ferrari 296 GTS, Spider in arrivo dopo Pasqua

Ferrari 296 GTS, Spider in arrivo dopo Pasqua

Annunciata la data di presentazione della versione Spider della Ferrari 296, l'ibrida plug-in affiancherà la carrozzeria GTS alla GTB

13 aprile

Mentre la versione da corsa, Ferrari 296 GT3, ha iniziato il percorso di sviluppo partendo da Fiorano, direzione gare endurance nel 2023, c'è una novità Ferrari 296 GTS di imminente presentazione.

Un teaser diffuso sui social rappresenta i passaruota posteriore della 296 GTB, dalle forme riconoscibilissime per le spalle ondulate sulla presa d'aria laterale. La particolarità del dettaglio è la lettura della linea di cintura e del montante, diversissimo rispetto alla GTB.

Ferrari 296 GTB, la prova

Ferrari 296 GTB, la prova

Ecco le foto della nostra prova su strada della Ferrai 296 GTB, la nuova berlinetta di Maranello spinta dall'inedito V6 biturbo PHEV

Guarda la gallery

Verso la presentazione della 296 Spider

Appuntamento al 19 aprile per scoprire quella che sarà una Ferrari 296 Spider o, in modo assai più logico, 296 GTS. La sigla segue la logica del battezzare la GTB - Gran Turismo Berlinetta, dove le declinazioni spider spessissimo in Ferrari hanno sostituito la lettera finale della sigla Berlinetta, anziché adottare la denominazione Spider.

Soluzioni tecniche invariate, dalla 296 GTS si attende una configurazione targa, con tetto rigido asportabile. Il motore è il V6 3 litri ibrido plug-in, sistema da 830 cavalli - 663 cavalli dalla componente termica - e con la peculiarità di un angolo tra le due bancate molto aperto, 120°.

Ferrari 296 GTB, i segreti della berlinetta ibrida di Maranello

Ferrari 296 GTB, i segreti della berlinetta ibrida di Maranello

Assieme al capo dei tester Ferrari, Raffaele De Simone, scopriamo i dettagli della Ferrari 296 GTB

Guarda il video

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi