BMW i7 subito in Europa, poi tocca a nuova Serie 7

BMW i7 subito in Europa, poi tocca a nuova Serie 7

L'ammiraglia verrà lanciata nella versione elettrica, seguiranno le motorizzazioni ibride plug-in e una diesel. Tutte le caratteristiche della nuova Serie 7

20 aprile

Interpreta il mondo delle ammiraglie di lusso con una proposta assolutamente specifica per i principali mercati globali, nuova BMW Serie 7. Il progetto, a ben vedere, andrebbe letto nella sua formazione di coppia, Serie 7 e BMW i7, che ne è la variante elettrica. Due modelli, quattro differenti tecnologie al comparto motoristico e un'offerta che sarà molto diversa tra mercato europeo, statunitense e cinese. 

Iniziamo col dire che dell'uscita sul mercato, nel novembre del 2022, di BMW i7. Sarà la proposta di ammiraglia sul mercato europeo, dove arriverà in seguito anche una BMW Serie 7 turbodiesel mild-hybrid, due Serie 7 ibride plug-in e una proposta BMW i7 M da 660 cavalli. Altri modelli, benzina sei e otto cilindri, saranno esclusivo appannaggio del pubblico USA e asiatico.

BMW i7 e nuova Serie 7

BMW i7 e nuova Serie 7

L'ammiraglia BMW debutta nella forma elettrica, BMW i7, e nella variante termica, Serie 7 che sarà in Europa diesel e ibrida plug-in. Un progetto parecchio diverso rispetto al passato per stile e, soprattutto, contenuti tecnologici

Guarda la gallery

Autonomia e prestazioni di BMW i7

Focalizziamoci sulla prima Serie 7 ad arrivare su strada, l'elettrica. BMW i7 xDrive60 dichiara fino a 625 km di autonomia (un range che oscilla tra i 590 e 625 km), supportata dalla batteria da 101,7 kWh, ad alimentare due motori elettrici per una potenza di sistema di 544 cavalli. Massa imponente, com'è inevitabile: 2640 kg non impediscono di raggiungere prestazioni velocistiche notevoli. Accelera in 4"7 sullo 0-100 km/h, la velocità massima è autolimitata a 240 km/h.

Della i7 vanno elencate le soluzioni di ricarica, che spaziano dalla proposta di caricatore di bordo da 11 kW AC (meno di 9 ore e mezza per passare dal 10 al 100%) alla ricarica ultrafast DC a 195 kW: 35 minuti per l'80% della carica. In 10 minuti si ha energia sufficiente a percorrere 170 km.

Questa la geografia dell'elettrico a due motori elettrici. Una proposta BMW i7 M70 xDrive da 660 cavalli e 1.000 Nm di coppia arriverà sul finire del 2023. 

BMW Serie 7 turbodiesel per l'Europa

Le alternative alla visione di ammiraglia a zero emissioni sono nella gamma BMW Serie 7 turbodiesel, anzitutto.Appuntamento fissato nella primavera 2023 per la vendita in Europa. Avrà un motore 3 litri turbodiesel 6 cilindri, supporto mild hybrid a 48 volt e una potenza complessiva di 300 cavalli: BMW 740d xDrive è l'interpretazione più classica della grande stradista di lusso.

Le versioni BMW Serie 7 ibride plug-in

Accanto avrà due versioni ibride plug-in. BMW 750e xDrive da 490 cavalli, sempre un motore 3 litri 6 cilindri ma benzina. Il supporto del motore elettrico vale 200 cavalli, da sposare al termico da 310 cavalli. A zero emissioni farà tra gli 80 e 89 km. Ad arricchire ulteriormente la proposta attenta all'ambiente, elettrificata con l'ibrido plug-in, la prima Serie 7 M PHEV. Motore 3 litri turbo benzina, motore elettrico da 200 cavalli ma un sistema che su M760e xDrive arriverà a 571 cavalli: sono ben 380 quelli erogati dall'unità termica.

Adas, Serie 7 e i7 pronte per il Livello 3

Accantonato il capitolo motorizzazioni, vale dire degli Adas. Qui la proposta tecnologica è comune a BMW i7 come a nuova BMW Serie 7 e prevede il potenziale per l'assistenza di Livello 3 tra guida assistita avanzata e operazioni di parcheggio automatizzate. Funzioni legate a specifiche normative sui vari mercati che ne permettano l'attuazione. Consolidato è il comparto di Adas di Livello 2 avanzato.

Stile, i fari hanno cristalli Swarkovski

Sulla scena, l'ammiraglia BMW, arriva riscrivendo a fondo il design. Forme rigorose,che hanno sul frontale la specificità della calandra over-size, illuminata nei contorni. I fari risultano sdoppiati tra faro principale e proiettore diurno assottigliato. Quest'ultimo è stato ribattezzato Iconic Glow e si caratterizza per l'impiego di cristalli riflettenti in Swarovski. 

Interni, Curved Display e Interaction Bar le novità

Se il design esterno non impressiona particolarmente per soluzioni ardite, gli interni descrivono un modo luxury notevolissimo. I materiali, anzitutto. Rivestimenti in pelle Merino bicolore, proposte in pelle Merino e lana cashmere, superfici lucide e comandi effetto cristallo dell'iDrive, a operare su un sistema operativo BMW OS 8.0. La plancia concentra più punti focali. Il Curved Display è noto perché già introdotto su altri modelli: strumentazione da 12,3 pollici e infotainment da 14,9 pollici.

Di assoluto effetto è, invece, la BMW Interaction Bar. Fa da elemento luminoso come da punto di interfaccia uomo-macchina per operare alcune funzioni. Ancora, è un elemento di decoro e integra bocchette del clima ultrasottili e all'apparenza nascoste.

Una tv da 31 pollici per i passeggeri seduti dietro

Detto di soluzioni di serie come il tetto panoramico fisso e il clima quadrizona, le possibilità di personalizzazione sono infinite o quasi. Basti dire della possibilità di BMW Theatre Screen per i passeggeri posteriori. Un televisore, di fatto, spunta dal cielo e offre un sistema di intrattenimento su display da 31 pollici e Amazon Fire TV. I sedili Executive Lounge offrono l'extracomodità di una sorta di chaiselongue con schienale reclinabile e supplemento di spazio per le gambe.  I passeggeri seduti dietro, posti d'elezione sulle ammiraglie, hanno i comandi dedicati per svariate funzioni, di tipo touch e applicati sui pannelli delle portiere. Quest'ultimi sono offerti anche nella specifica con poggiabraccio riscaldabile. 

Ad altissimo tasso "wow" è, infine, il tetto panoramico SkyLounge, optional e caratterizzato dalla presenza di motivi grafici realizzati con illuminazione led.

Dimensioni Serie 7 e i7, lo spazio del lusso

Il posizionamento nel segmento delle ammiraglie porta a una BMW Serie 7 e i7 da 5,39 metri di lunghezza, su 3,21 metri di passo e una larghezza di 1,95 metri. In altezza si raggiunge il metro e 54. Sono le quote del lusso firmato BMW. 

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi