Caddy Collection: le Volkswagen che non ti aspetti

Caddy Collection: le Volkswagen che non ti aspetti

A Milano è stata presentata una collezione che è il risultato tra un'icona tedesca e la tradizione creativa e artigianale italiana. Ecco le speciali Caddy Flow with Malibu, Caddy Adventure e Caddy Dolce 50’s

di Giulia Marrone

7 maggio

Si chiama Caddy Collection ed è un progetto esclusivo di personalizzazione, nato dall’idea dell’azienda Rangoni & Affini, punto di riferimento per la distribuzione e l’assistenza di veicoli commerciali e truck in Lombardia e Veneto, e sviluppato dallo IED, l’Istituto Europeo di Design.

Una opportunità per i giovani creativi, che si sono confrontati su tipologie di utenti differenti, filosofie di vita, ispirazioni e hanno ipotizzato molteplici proposte progettuali tra le quali sono state individuate tre linee stilistiche. Il risultato è stato svelato in una serata evento a Milano: Caddy Flow with Malibu, Caddy Adventure e Caddy Dolce 50’s i protagonisti sui quali lo stile e le sue declinazioni hanno fatto la differenza. 

Caddy Collection 2022

Caddy Collection 2022

Sono Caddy Flow with Malibu, Caddy Adventure e Caddy Dolce 50’s le nuove collezioni automobilistiche sulle quali lo stile e le sue declinazioni hanno fatto la differenza

Guarda la gallery

Le 10 auto usate con il più alto aumento di prezzo nel 2021

CADDY ADVENTURE

La versione Adventure è una vera e propria dichiarazione d’amore per chi ama la natura e le escursioni. I dettagli tecnici, sia nella parte esterna sia negli interni, non lasciano dubbi: dalle cromie, che spaziano tra l’arancione dominante e il verde, fino ai rivestimenti in materiale che non si usura facilmente; dagli inserti a tema, passando per la matericità. Il messaggio è chiaro: è il mezzo ideale per chi vuole entrare in contatto con il paesaggio, la sua energia e assorbire la sensazione di libertà autentica.

CADDY FLOW WITH MALIBU

Vernice opaca metallizzata bicolore, bianco lattiginoso, due toni diversi di verde: questo il primo impatto visivo con Caddy Flow With Malibu. In questo caso si è davanti ad una versione dalla vocazione più urbana, moderna e immaginata per persone intraprendenti, dinamiche e con il gusto di “mordere” la vita per assaporarne ogni aspetto. 

CADDY DOLCE 50’S

Caddy Dolce 50’s strizza l’occhio alla dolce vita, al bon vivre, a quell’atmosfera di rinascita e consapevolezza di voler andare incontro alla bellezza che ha caratterizzato gli anni Cinquanta. Comfort, calore e raffinatezza sono le parole chiave espresse attraverso  l’utilizzo di colori come il panna, il nocciola, il turchese, abbinati a dettagli cromati. 

LA SFIDA E IL TRAGUARDO

La sfida più grande per gli studenti dello IED è stata lavorare come gruppi interdisciplinari. Sono state due infatti le sedi interessate: Milano, con i ragazzi dai corsi triennali in Graphic Design, Illustrazione e Animazione e Product Design, e Torino con gli alunni dal Master in Transportation Design. Insieme è stato possibile interpretare l’unicità e tradurre il desiderio di Rangoni & Affini: “unire la rigorosità di un prodotto tedesco come Caddy con l’impareggiabile qualità estetica e manifatturiera della miglior tradizione creativa e artigianale italiana”, come affermato dall’ingegner Natalino Affini. A testimonianza di questo  anche la scelta di un partner come lo Studio BorromeodeSilva che rappresenta un’eccellenza del Made in Italy in tutta Europa.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi