Nuova Hyundai Ioniq 6: l'elettrica che supera i 610km e rivoluziona lo spazio per viaggiare

Nuova Hyundai Ioniq 6: l'elettrica che supera i 610km e rivoluziona lo spazio per viaggiare

La berlina, secondo modello della famiglia elettrica Ioniq, è pronta a fare il suo debutto sul mercato italiano nel gennaio 2023, ma sarà già prenotabile da questo fine anno

di Redazione

14 luglio

Vivere lo spazio dell'automobile in un modo completamente nuovo e tecnologico, guidato da un'attenzione particolare alla transizione verso l'elettrificazione. Hyundai Ioniq 6 è tutto questo e molto di più. La berlina 100% elettrica è stata svelata nella presentazione digitale: una vettura ambiziosa con un'autonomia completamente elettrica, stimata in oltre 610 km nel ciclo Wltp.

"Ioniq 6 è il secondo modello, dopo Ioniq 5, di Hyundai completamente elettrico, un passo avanti nella strategia per accelerare la transizione della nostra azienda verso l’elettrificazione. Entro il 2030 ne presenteremo altri nove per consolidare il nostro ruolo di leader globale nell’ambito dei veicoli elettrici. L’Electrified Streamliner offre un'esperienza unica e distintiva per conducenti e passeggeri, ottimizzata sotto ogni aspetto per ridefinire la mobilità elettrica", ha detto Jay Chang, Presidente e CEO di Hyundai Motor Company.

Nuova Hyundai Ioniq 6

Nuova Hyundai Ioniq 6

Il nuovo modello completamente elettrico di Hyundai cambia silhouette e batteria, che coi suoi 77,4 kWh fornisce un’autonomia elettrica stimata superiore a 610 km con una singola carica, con un consumo energetico WLTP stimato inferiore a 14 kWh/100 km

Guarda la gallery

Un abitacolo semplice e piacevole da vivere

I valori di sostenibilità e fruibilità trovano spazio nell'abitacolo personalizzato della Ioniq 6, concepito come luogo dove risvegliare il proprio potenziale individuale.  "Uno spazio personale cocoon, arricchito dalle più recenti tecnologie per creare un'esperienza di guida sicura, divertente e senza stress", ha detto Thomas Schemera, Executive Vice President, Global Chief Marketing Officer and Head of Customer Experience Division di Hyundai Motor Company.

L’electrified streamliner sfrutta la piattaforma E-GMP per fornire un passo estremamente lungo, pari a 2.950 mm, con ruote da 20 o 18 pollici. Con una lunghezza complessiva di 4.855 mm, una larghezza di 1.880 mm e un’altezza di 1.495 mm. Tanto spazio dunque che permette di rivoluzionare la quotidianità al volante. La nuova Hyundai è disponibile in una gamma di 12 colori: Gravity Gold Matte, Abyss Black Pearl, Serenity White Pearl, Curated Silver Metallic, Nocturne Gray Metallic, Nocturne Gray Matte, Transmission Blue Pearl, Biophilic Blue Pearl, Ultimate Red Metallic, Digital Green Pearl, Digital Green Matte e Byte Blue.

Tecnologia e interni

Gli interni infatti sono stati sviluppati in modo particolare per essere un rifugio confortevole e personalizzato. L’illuminazione Dual Color Ambient Lighting consente al conducente di scegliere tra uno spettro di 64 colori e 6 temi preselezionati. Mentre la modalità Speed Sync Lighting modifica l’illuminazione attorno ai sedili anteriori in base alla velocità del veicolo. A completare l'esperienza di comfort ci sono i sedili anteriori Relaxation Comfort Seats (opzionali) che permettono il massimo rilassamento, regolando l’angolo di seduta.

L’esperienza di guida personalizzata di Ioniq 6 è migliorata anche dall’EV Performance Tune-up, sistema che consente al conducente di regolare liberamente i parametri di guida come la resistenza dello sterzo, la potenza del motore, la sensibilità del pedale dell’acceleratore e, nelle versioni a due motori, la modalità di trazione (automatica, AWD, RWD). Ma nell'abitacolo non manca la tecnologia premium. Nella berlina c'è anche Electric Active Sound Design (e-ASD), che esalta il suono in maniera ottimale perfetto visto il supporto Apple CarPlay e Android Auto. Il display da 12 pollici che controlla anche la funzione di aggiornamento software Over-the-Air (OTA) per numerosi sistemi di bordo. Tra le funzioni del sistema infotainment anche quella che fornisce in tempo reale una mappatura del raggio di percorrenza residuo in base allo stato di carica del momento e dello stile di guida.

Hyundai Ioniq 6, il nuovo manifesto elettrico

Hyundai Ioniq 6, il nuovo manifesto elettrico

La Casa coreana ha svelato la nuova berlina elettrica Ioniq 6: ecco com'è fatta fuori e dentro

Guarda il video

Le motorizzazioni

Originalità e innovazione che si riflettono anche nella gamma di motori e pacchi batteria. La batteria a lunga autonomia da 77,4 kWh può essere abbinata a due layout di motori elettrici, a trazione posteriore (RWD) con un singolo motore o integrale (AWD) con due motori. La configurazione top di gamma AWD a doppio motore produce una potenza combinata di 239 kW e 605 Nm di coppia, capace di passare da 0 km/h a 100 km/h in 5,1 secondi.

La nuova Ioniq 6 vanta livelli di consumo energetico tra i più efficenti sul mercato. Il consumo di energia della versione con batteria standard da 53 kWh, pneumatici da 18 pollici e configurazione RWD è stimato sotto i 14 kWh/100 km, secondo lo standard Wltp. 

L’architettura E-GMP è in grado di supportare ricariche sia a 400-V sia a 800-V, con quest’ultima come standard, senza la necessità di componenti o adattatori aggiuntivi. Con un caricatore da 350 kW, Ioniq 6 può essere ricaricata dal 10% all'80% in soli 18 minuti. Ricarica che condivide generosamente con la funzione Vehicle-to-Load (V2L) che consente all'automobilista di fornire energia e caricare qualsiasi dispositivo elettrico; utile per ricaricare computer portatili, telefoni e altri dispositivi a bordo.

ADAS e sicurezza a bordo

Passando alla sicurezza, non potevano mancare gli ADAS. La nuova elettrica può contare sulla versione aggiornata di Hyundai SmartSense. Abbiamo, per esempio, l'Highway Driving Assist 2 (HDA 2), lo Smart Cruise Control (SCC) e il Forward Collision-Avoidance Assist (FCA). Alcuni allestimenti includono le funzioni avanzate di Junction Crossing, Lane-Changing Oncoming e Lane-Changing Side, oltre all’Evasive Steering Assist. 

L'auto dispone pure dell’Intelligent Speed Limit Assist (ISLA), che regola la velocità del veicolo per adeguarla al limite di velocità, e dell’High Beam Assist (HBA) che accende e spegne le luci abbaglianti di notte per i veicoli in avvicinamento nella corsia opposta. Ed è anche in grado di rilevare se i conducente è assonnato o distratto. Il Driver Attention Warning (DAW) analizza il livello di attenzione del conducente durante la guida e lo avverte quando necessario.

Hyundai Ioniq 6, ecco la berlina elettrica coreana

Hyundai Ioniq 6, ecco la berlina elettrica coreana

Ecco le foto della Hyundai Ioniq 6, la nuova elettrica della gamma Ioniq di Hyundai

Guarda la gallery

Ioniq 6 nel mondo digitale

Hyundai sta introducendo una serie di campagne di comunicazione digitale innovative e olistiche che utilizzeranno le più recenti tecnologie e consentiranno ai clienti di provare IONIQ 6 ovunque si trovino. Per esempio l'auto sarà inoltre disponibile sulle principali piattaforme del metaverso, come la Hyundai Mobility Adventure su Roblox e Planet Hyundai su ZEPETO, dove gli utenti potranno fare esperienze di test drive virtuali e sperimentare le funzionalità principali del modello.

La nuova Hyundai Ioniq 6 verrà prodotta a partire dal terzo trimestre del 2022, con il programma di lancio sui diversi mercati sarà annunciato successivamente. Per quano riguarda i prezzi, ancora non sono state ufficializzate le cifre. Ma dovrebbe arrivare sul mercato europeo e italiano con prezzi simili a quelli della Ioniq 5, ovvero con una somma di partenza di 42.750 euro.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi