Ferrari 488 Pista Spider si ribalta durante una gara negli Usa

Ferrari 488 Pista Spider si ribalta durante una gara negli Usa© Idiots on The Dragon via Facebook

La rossa si è cappottata sulla strada The Tail of the Dragon, tra il Tennessee e la Carolina del Nord. Illeso il conducente

di Redazione

25 ottobre

Una Ferrari 488 Pista Spider si è letteralmente cappottata su un affascinante ma insidioso percorso degli Stati Uniti chiamato The Tail of the Dragon, tra il Tennessee e la Carolina del Nord. Secondo quanto trapelato finora, la supercar partecipava all’evento Epic Adventures Blue Ridge, con altre colleghe illustri, tra cui una Porsche 918 Spyder. Ma come si è arrivati alla triste fine della rossa?

Alcuni testimoni hanno riportato la notizia raccontando che il conducente della Ferrari avrebbe urtato, a gran velocità, un dosso. Questo gli ha fatto perdere il controllo della vettura che è andata fuori strada e ha poi colpito un terrapieno con il paraurti anteriore: da qui il ribaltamento. E il pilota? A quanto pare solo qualche graffio. I sistemi di sicurezza della Ferrari hanno fatto il loro dovere, ma l’uomo può ritenersi più che fortunato. Nessun’altra vettura, anche questa una vera fortuna, è rimasta coinvolta nell’incidente. I danni alla rossa, tuttavia, sono enormi: escludendo graffi e ammaccature alla carrozzeria, ci sono il paraurti rotto, il parabrezza e i montanti anteriori a pezzi e il sottoscocca rovinato. Per riparare la Ferrari 488 Pista Spider il proprietario dovrà certamente spendere tanti soldi, ma non è detto che - visti i gravi danni - la vettura possa tornare come prima.

Ferrari SF90 Stradale: la consegna a domicilio finisce… col salto dal camion! VIDEO

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi