Lamborghini Huracán EVO diventa opera d'arte: ecco "Minotauro"

Lamborghini Huracán EVO diventa opera d'arte: ecco "Minotauro"

L'artista Paolo Troilo ha dipinto la carrozzeria della supercar seguendo le emozioni e le sensazioni di dinamismo e potenza provate al volante della vettura

di Redazione

5 novembre

Si possono dipingere le emozioni che si provano alla guida di una Lamborghini? L'artista Paolo Troilo lo ha fatto. Ma non su tela, bensì direttamente sulla carrozzeria bianca di una Huracán EVO. Il risultato è "Minotauro", rappresentazione visiva e dinamica delle sensazioni provate dal pittore al volante della supercar di Sant'Agata.

Lamborghini Huracán EVO "Minotauro" di Paolo Troilo

Lamborghini Huracán EVO "Minotauro" di Paolo Troilo

La supercar viene dipinta a mano dall'artista Paolo Troilo secondo i concetti di "uomo", "toro" e "mito", e racconta le sensazioni di dinamismo, potenza e le emozioni che il pittore ha provato mettendosi al volante della vettura di Sant'Agata

Guarda la gallery

UOMO, TORO E MITO

Arte e automobilismo si fondono nella vettura speciale realizzata dal Troilo, presentata presso La Bullona di Milano lo scorso 3 novembre, e che deve il suo nome, "Minotauro", proprio alla crasi emozionale e semantica che l'artista ha vissuto quando è entrato in contatto con Lamborghini. Il tributo si concretizza infatti in un'opera dove si fondono "l'uomo" raccontato dalla pittura, il "toro" simbolo di Lamborghini e il concetto di "mito" espresso nello slancio vigoroso e quasi animalesco che la figura maschile dipinta sulle fiancate è in grado di sprigionare. La forza comunicata dagli avanbracci e i pugni chiusi presenti sul cofano anteriore rievocano le corna taurine.

Lamborghini Huracán EVO, più connessa con Amazon Alexa

"Il tempo. Io sono innamorato della lentezza, e l'ho sempre difesa considerandola un ingranaggio cardine del piacere, della cultura, della bellezza, del successo - ha affermato Paolo Troilo -. Ma capita che ci siano degli incontri che ti cambiano. Incontrare la Lamborghini Huracán EVO e provarla mi ha suggerito che esistono anche cose capaci di sprigionare le stesse energie con l'accelerazione, con la velocità, con lo scatto. Così ho sentito il rumore del vento che aumenta mentre lo spazio si accorcia e il tempo si deforma: ho sentito un vento liquido e l'ho usato per dipingere sulla musa stessa, ispiratrice di queste emozioni - la Huracán - il mio Minotauro".

DOVE POTER AMMIRARE L'OPERA

La Huracán EVO dipinta da Paolo Troilo, assieme ad altre opere dell'artista, saranno esposte presso Palazzo Serbelloni in Corso Venezia 16 a Milano, dal 4 al 13 novembre, nella mostra "TROILO-MILANO SOLO ANDATA", curata da Luca Beatrice.

Lamborghini Huracan Evo RWD più cattiva con la cura Novitec

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi