Tamponamento in autostrada: a rimetterci è la Ferrari da 300mila euro

Tamponamento in autostrada: a rimetterci è la Ferrari da 300mila euro

Una 812 Superfast protagonista di un incidente in un autostrada israeliana: a causarlo, probabilmente, l'elevata velocità della supercar di Maranello

di Redazione

14 febbraio

Un tamponamento che ha ferito tre persone e gravemente danneggiato un'auto da oltre 300mila euro. Non una qualunque, bensì una Ferrari 812 Superfast, protagonista di un incidente avvenuto sulla Route 6, una delle principali autostrade d'Israele.

Dubai, noleggia una Ferrari e la distrugge: "Colpa dell'elettronica"

La Ferrari da 800 cv va troppo veloce e...

Di questo incidente esiste anche un video, registrato dalla dashcam di un'altra auto che viaggiava a qualche metro di distanza dalla supercar. Il filmato mostra la 812 Superfast che cerca di sterzare dietro un camion, e che sembra essere stata colpita da un'altra vettura che viaggiava vicino a essa. I testimoni dell'incidente hanno riferito alla testata locale Channel 12 news che l'incidente è stato causato dall'elevatissima velocità della Ferrari, ben oltre il limite consentito dalla legge. Ipootesi suffragata dal fatto che tutte e tre le persone ferite, tra cui il conducente, hanno rifiutato di identificarsi ai medici che sono arrivati in soccorso. Un comportamento sconsiderato, visto che parliamo di una vettura da 800 cv e capace di accelerare da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi.

L'incidente della 812 Superfast: il video

Le foto scattate mostrano la 812 Superfast rossa con la zona posteriore praticamente distrutta: il paraurti è infatti soltanto un lontano ricordo. Ma il fatto che nessuno dei passeggeri abbia avuto conseguenze peggiori è già una buona notizia. Al massimo, qualcuno di lorò dovrà recriminare di aver tenuto il piede destro un po' troppo sull'acceleratore. Di seguito, il video dell'incidente.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi