Sorpresa Alfa Romeo, arriva il grande Suv per sfidare BMW X5

Sorpresa Alfa Romeo, arriva il grande Suv per sfidare BMW X5

Il Ceo Imparato stupisce con una dichiarazione non attesa: ecco come e quando

di Francesco Forni

25 marzo

Sorpresa Alfa Romeo, un grande Suv è in scaletta. L'obiettivo è di portare il Biscione sempre più nell'alto di gamma. Una sport utility del Segmento E, questo è il piano.

Svelato da Jean-Philippe Imparato, CEO del Biscione che ha anticipato ad Autoweek durante un evento di lancio di Tonale in Olanda. Queste le sue parole “Non l’ho ancora detto a nessuno: Alfa Romeo sta lavorando su un Suv di grandi dimensioni, con alte prestazioni”.

E-Suv Alfa Romeo, obiettivo le grandi tedesche

Giocforza la grande Aklfa avrà un lunghezza prossima ai 5 metri, tanto per fare nomi, nel mirino di BMW X5, X6 e X7.  Il Ceo vuol elevare Alfa tra le Case di lusso e tutti a quel livello hanno grandi Suv che alimentano prestigio e profitti . “Alfa è nota in tutto il mondo. Se desideriamo essere un Marchio premium di Stellantis, bisogna che mettiamo sul mercato un Suv di fascia alta. Sulle forme c’è ancora l’interrogativo. Ma qualcosa di molto potente, sopra a Giulia e Stelvio, arriverà”.

Potrebbe avere parentele di Maserati Grecale e realizzato sulla stessa piattaforma. E sarà, sempre sull’architettura Giorgio, anche elettrico al 100%. Ci sono le premesse,

Ecco il piano di Imparato “Puntiamo a entrare nel segmento più redditizio auto del mondo. E a diventare davvero globali, con un grande Suv potremmo entrare in Cina. Quando arriverà? Nel 2027”.

Il conto alla rovescia è cominciato.

Leggi anche: Alfa Romeo Tonale, ecco l'Edizione Speciale

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi