Ferrari SP48 Unica, il Centro Stile rielabora la F8

Ferrari SP48 Unica, il Centro Stile rielabora la F8

Su commessa di un cliente, il reparto Special Projects ha realizzato un esemplare unico su base F8 Tributo, con motore V8 da 720 cavalli

5 maggio

Progetti Speciali Ferrari è dove cliente e Centro Stile si confrontano, più di quanto non avvenga ordinariamente, più di quanto non sia possibile fare con il programma Tailor Made.

Nascono one-off, Special Projects che sono nella sigla SP, che sono Ferrari SP48 Unica. È l'ultima nata, pensata intorno alla tecnica della F8 Tributo, al suo V8 twin turbo, ridisegnata con influenze di Roma e delle più recenti Ferrari.

Ferrari SP48 Unica

Ferrari SP48 Unica

L'ultimo esemplare commissionato alla divisione Progetti Speciali Ferrari è la SP48 Unica. Dalla F8 Tributo con motore V8 da 720 cavalli a una rilettura stilistica priva di lunotto, dai dettagli di stile ripresi dalla Roma e un'idea di design lavorato dal "pieno"

Guarda la gallery

Design, SP48 Unica come scolpita dal pieno

L'esemplare unico concentra nella rilettura di stile le grandi novità volute dal committente. E il Centro Stile ha interpretato la missione sviluppando un concetto di design che dà l'idea di forme cesellate dal pieno.

Eliminato il lunotto, l'effetto è particolarmente visibile nello sviluppo del retrotreno. Tra nervature, prese d'aria ottimizzate nell'apporto di raffreddamento sotto lo spoiler posteriore, riposizionamento delle prese dedicate all'intercooler, dietro i finestrini laterali. Questo ha permesso di ridurre l'ampiezza delle prese laterali. 

Griglia 3D sul frontale e ispirazione Roma

Sul muso, l'effetto della griglia 3D è di una scultura dal pieno, realizzata su gruppi ottici che richiamano un po' le soluzioni di Ferrari Roma, più evidenti al retrotreno. 

Le vetrature sono un necessario interrompere le superfici ondulate, l'effetto è di una fascia a "visiera" tra parabrezza e finetrini laterali.

Il nuovo design riduce la resistenza all'avanzamento

Ottimizzare le prese d'aria anteriori e disegnare nuove forme ha permesso su Ferrari SP48 Unica un abbattimento del drag del 12% se paragonato alla F8 Tributo da cui deriva. La colorazione in rosso aranciato iridescente è ripresa anche a bordo, cuciture a contrasto su rivestimenti in Alcantara traforata al laser e inserti in fibra di carbonio.

Così la specialissima Unica, a reinterpretare l'iconica F8 Tributo (qui trovi i modelli Ferrari sul mercato dell'usato), la cui produzione è giunta al capolinea nei primi mesi di quest'anno. 

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi