Audi e Apple Music, l'integrazione con 90 milioni di canzoni

Audi e Apple Music, l'integrazione con 90 milioni di canzoni

Tanti brani e numerose playlist nell'abbonamento, che si adatterà a ogni modello, con accesso a musica e stazioni radio senza la pubblicità

di Redazione

19 maggio

In arrivo una novità per Apple Music, il servizio premium di streaming musicale della Apple: Audi lo integrerà nel sistema di infotainment di svariati modelli. L’integrazione nel sistema multimediale MMI farà sì che i clienti potranno accedere all’account Apple Music direttamente dall’infotainment Audi, piuttosto che utilizzare connessioni Bluetooth o USB. In più, avranno a disposizione oltre 90 milioni brani da ascoltare, stazioni radio di ogni genere e tante playlist dopo aver collegato un abbonamento al veicolo. Tutto senza essere interrotti da alcuna pubblicità.

Integrazione Apple Music: come funziona

L’integrazione è per tutti i modelli Audi 2022 in Europa, Nord America e Giappone e avverrà attraverso un aggiornamento automatico over-the-year. Per attivare Apple Music, gli utenti dovranno anzitutto selezionare l'app in questione tramite il sistema MMI e seguire le indicazioni riportate sullo schermo in modo da accedere al servizio attraverso il proprio ID Apple. Il processo di configurazione viene ultimato dopo una verifica in cui si inserisce un codice inviato al telefono. In Europa, i costi del traffico dati dello streaming sono gestiti tramite pacchetti dati Cubic-Telekom e i primi 3 GB sono gratis.

Oltre ad Apple Music, i modelli Audi possono integrare anche il protocollo Apple CarPay per avere un dialogo fra veicolo e device iOS. L'iPhone può essere collegato in modalità wireless oppure USB e ricevere indicazioni stradali ottimizzate in funzione del traffico, effettuare chiamate e mandare o ricevere messaggi.
Audi, inoltre, adatta gli effetti acustici in funzione delle volumetrie interne di ogni singolo suo modello, per poter ricevere output che siano bilanciati. Un aspetto rilevante nello sviluppo del suono è sicuramente la ripetibilità degli effetti indipendentemente dall'auto. I sound designer si occupano di ogni genere di sonorità, così che possa contribuire all'armonia all'interno dell'abitacolo. I sistemi audio della gamma high-end sono sviluppati in partnership con lo specialista Bang & Olufsen, che ha portato alla definizione di Premium Sound System con suono tridimensionale Audi RS e-tron GT con 16 altoparlanti e una potenza di 170 Watt.

Tutti gli annunci Audi nel nuovo listino completo!

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi