Lamborghini, la Gallardo della Polizia in mostra all'aeroporto di Fiumicino

Lamborghini, la Gallardo della Polizia in mostra all'aeroporto di Fiumicino

La supercar V10 della Casa di Sant'Agata protagonista nell'area check-in del Terminal 1 del "Leonardo Da Vinci", pronta a farsi immortalare con foto e video dai passeggeri

di Redazione

20 maggio

Vai a prendere l'aereo e ti ritrovi una Lamborghini in aeroporto. Possibile? Sì, a Fiumicino, più precisamente nell'area check-in del Terminal 1, poco prima della zona dedicata ai controlli di sicurezza che anticipano gli imbarchi. Dove tutti i passeggeri e i curiosi potranno ammirare la Gallardo in dotazione alla Polizia di Stato.

I 170 anni della Polizia Italiana: le sue auto più iconiche

Sono già tanti gli appassionati o i semplici passeggeri che sono passati davanti la supercar con livrea della Polizia e che l'hanno immortalata con foto e video. Anche perché un'auto del genere ha più fascino rispetto alle altre. La Gallardo è entrata nel corpo della Polizia italiana nel 2004, un anno dopo l'uscita sul mercato del modello stradale. Al 2013, anno di fine produzione, il corpo ne possedeva circa 4 esemplari.

Lamborghini Gallardo della Polizia di Stato a Fiumicino

Lamborghini Gallardo della Polizia di Stato a Fiumicino

La supercar con V10 da 500 a 570 cv in dotazione alle forze dell'ordine italiane è in mostra all'aeroporto "Leonardo Da Vinci". Oltre a pattuglie e inseguimenti, tra i suoi compiti spicca il trasporto speciale di organi

Guarda la gallery

Lamborghini Gallardo della Polizia: i suoi compiti

Le caratteristiche tecniche sono le stesse della versione stradale. La Gallardo della Polizia è infatti dotata di un V10 con potenza da 500 (la prima versione da 5 litri) a 570 cv (il top di gamma LP-570-4 da 5.2) con velocità massima di 325 km/h e accelerazione da 0 a 100 km/h (mediamente) in poco meno di 4 secondi. Quella della Polizia però aggiunge la presenza di un defibrillatore semiautomatico e un contenitore refrigerato per il trasporto di organi. La Polizia infatti, oltre che per inseguimenti e ordinaria pattuglia, utilizza la supercar del Toro per operazioni speciali come, appunto, il trasporto speciale di organi. Un'auto, insomma, in grado di salvare vite. Da ammirare. Per farlo, basta prenotare un volo aereo in partenza dal "Leonardo Da Vinci" di Fiumicino.

Cerchi un'auto nuova? Consulta il nuovo listino completo di Auto

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi