Viabilità weekend Epifania 2023: traffico intenso fino all'8 gennaio

Viabilità weekend Epifania 2023: traffico intenso fino all'8 gennaio

Le strade e le autostrade italiane potranno subire forti disagi tra chi si dirigerà verso i luoghi di villeggiatura e chi tornerà nelle città

di Redazione

5 gennaio 2023

Le feste stanno per finire e al termine del prossimo weekend milioni di italiani torneranno ad affollare strade e autostrade per tornare a scuola, università e ai luoghi di lavoro. Da domani 5 gennaio fino a domenica 8 gennaio il Paese assisterà ad una inevitabile intensificazione del traffico. Ecco le previsioni per il fine settimana dell'Epifania:

Caro benzina, prezzi troppo alti e il Codacons annuncia un esposto

Tutti i probabili disagi

C'è chi si godrà questi ultimi giorni festivi dirigendosi ai luoghi di villeggiatura e chi tornerà dalle vacanze verso le città. Il 5 e il 6 gennaio saranno in tantissimi a mettersi in viaggio: si prevedono quindi due giorni molto complicati per la viabilità, con probabili disagi già a partire dalle prime ore del mattino in direzione dei luoghi di montagna e delle città d'arte. La situazione si prevede critica anche per il tardo pomeriggio del 6, a causa del "grande rientro". Il peggio si teme però per sabato 7 e domenica 8 gennaio, con lunghe code e ingorghi sulle maggiori arterie stradali della Penisola. Le strade più attenzionate sono la A22 del Brennero, l’autostrada Milano – Laghi e sulla A5 Torino – Monte Bianco, la A24 da Roma in direzione Abruzzo (Gran Sasso, Roccaraso, Scanno). Probabili disagi anche in liguria e sulla A4 Torino-Trieste.

Milano, parcheggi di scambio Area B: arriva la deroga per i Diesel Euro 5

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi

Auto, copertina del meseAuto, copertina del meseAuto, copertina del mese