Nissan, inaugurato il nuovo magazzino ricambi per l'Italia

Nissan, inaugurato il nuovo magazzino ricambi per l'Italia

La struttura, situata vicino Roma, fornirà i centri assistenza Nissan e Renault di tutta Italia

di Redazione

27 gennaio

Nissan ha inaugurato ieri il suo nuovo magazzino dedicato ai ricambi per i centri assistenza italiani. La nuova struttura, che copre una superficie di oltre 10mila metri quadrati, è situata a Capena, poco distante da Roma, presso il quartier generale italiano della Casa giapponese. Sviluppato su una superficie di oltre 10mila metri quadrati, il nuovo magazzino è stato costruito seguendo criteri di efficienza e sostenibilità, con l'adozione di pannelli solari e ridotto consumo energetico. Andando a costituire un tassello di Nissan Ambition Ambition 2030, la visione del brand che punta a raggiungere la neutralità carbonica.

Nuovo Nissan X-Trail, rivoluzione ibrida

Sostenibilità al centro nel nuovo magazzino

La struttura appena inaugurata da Nissan sorge nella stessa area di 10.500 metri quadrati in cui si trovava il vecchio magazzino, distrutto da un incendio nel settembre del 2018. Per la realizzazione della nuova struttura, avvenuta nel tempo record di meno di 12 mesi, la Casa giapponese ha seguito rigidi criteri di sostenibilità ambientale, con l'obiettivo di ridurre al minimo l'impronta carbonica dell'edificio e delle attività al suo interno.

Sopra il tetto del magazzino sono infatti installati pannelli solari per una potenza complessiva di 230 kW, in grado di provvedere al 25% del fabbisogno energetico aziendale. L'illuminazione è invece al Led, e consente un risparmio del 60% di corrente rispetto a un impianto tradizionale, mentre la climatizzazione degli ambienti è garantita da sette pompe di calore di ultima generazione che mantengono una temperatura ottimale durante tutto l'anno, garantendo un risparmio economico del 40% rispetto a un impianto a gas. Fondamentale, da questo punto di vista, anche l'elevata coimbentazione delle pareti e del tetto.

Nissan, obiettivo sicurezza ed efficienza

Pur sviluppandosi sulla medesima superficie della precedente struttura, il nuovo magazzino riesce, grazie alla riorganizzazione degli spazi, a garantire il 10% in più dell'area di lavoro. Nuovo anche il sistema di scaffalature che permette operazioni più rapide ed efficienti, con tempi di movimentazione che si riducono fino al 50%. Complessivamente, il nuovo centro logistico gestirà oltre 23mila articoli Nissan e 13mila Renault, ma la capacità può arrivare a un totale di 80mila articoli per far fronte al previsto aumento dei volumi dei prossimi anni.

Garantita anche la sicurezza, attraverso la preparazione della fondazione con l’iniezione nel terreno di una miscela cementizia ad alta pressione. Le pareti, infine, sono in cemento TX Active, in grado di ossidare le sostanze tossiche che si depositano sugli edifici ( come PM10, ossidi e biossidi di azoto, benzene, ossido di carbonio) e di trasformarle in composti non tossici.

"Opera sostenibile e importante, siamo orgogliosi"

"Il magazzino ricambi di Nissan Italia è stato a lungo la pietra miliare delle nostre operazioni nel Paese – ha detto Leon Dorssers, Senior Vice President Marketing & Sales - Con un nuovo layout e processi più efficienti, sono entusiasta che il magazzino continui a migliorare la qualità del servizio offerto ai clienti ed essere un punto di riferimento di eccellenza nel settore per la distribuzione di ricambi e accessori”.

“Sono particolarmente orgoglioso di aver realizzato insieme al team locale, della Regione e ai costruttori un’opera altamente sostenibile e efficiente che migliora sensibilmente la qualità del servizio ai nostri clienti, grazie alla riduzione dei tempi di consegna. Inoltre, anche la qualità del lavoro del nostro personale migliora per ampliamento degli spazi interni e processi più fluidi ha aggiunto Marco Toro, presidente e AD di Nissan Italia.

Nissan, scopri tutti i modelli sul mercato dell'usato

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi

Auto, copertina del meseAuto, copertina del meseAuto, copertina del mese