L'auto elettrica sta diventando un must per chiunque voglia mostrare di avere a cuore l'ambiente. Personalità dello spettacolo, dello sport e della finanza hanno messo nel proprio garage una vettura a batterie. Al lungo elenco di possessori di mezzi “green” mancava ancora Bill Gates, fondatore di Microsoft noto per le sue attività a favore dell'ambiente. Ora anche l'imprenditore americano ha acquistato un'elettrica, puntando sulla Porsche Taycan.

Intervistato dallo YouTuber Marques Keith Brownlee, Gates ha raccontato le proprie impressioni riguardo la sportiva tedesca full electric: "Devo dire che è un'auto dal prezzo premium, ma è molto, molto cool – ha spiegato il patron di Microsoft - E' la mia prima auto elettrica e mi sta piacendo molto". All'entusiasmo per la Taycan si contrappongono però alcune considerazioni sui limiti delle vetture a batteria: "Se si desidera percorrere lunghe distanze, la pervasività della rete di ricarica e il tempo di ricarica, rispetto a quello di un pieno di benzina, vanno considerati".

Tesla Model S e Porsche Taycan Turbo S, super elettriche a confronto

Tra Porsche e Tesla

Il magnate e filantropo statunitense ha scelto di comprare una Porsche, ma non per sfiducia nei confronti di Elon Musk. “Se devi nominare un'azienda che ha contribuito a spingere l'elettrico – ha spiegato – è Tesla. La decisione di Gates di prendere la Taycan è figlia piuttosto del suo amore verso la Cavallina di Stoccarda. Il miliardario ha infatti posseduto diverse Porsche, tutte esclusive: dalla 911 Turbo del 1979 fino alla rarissima 959.

La Taycan è la prima Porsche completamente elettrica mai entrata in produzione. Proposta in tre versioni con prezzi compresi tra i 109mila e i 200mila euro, nella versione Turbo S eroga 761 cavalli e copre lo 0-1'00 km/h in 2,8 secondi, grazie anche alla trazione integrale.