DS3 Crossback E-Tense, crossover con tecnologia da Formula E

DS3 Crossback E-Tense, crossover con tecnologia da Formula E

Grazie all'esperienza accumulata in Formula E con il team DS Techeetah la DS3 migliora il recupero dell'energi dalle decelerazioni

di Lorenzo Lucidi

26 maggio 2020

Correre nei campionati automobilistici sportivi per portare le soluzioni delle corse sulle vetture di serie. È questo uno dei fondamenti del motorsport quando a competere sono le Case in veste ufficiale. Non fa eccezione il mondo dell’elettrico, che nella Formula E ha visto la sua prima grande esperienza sportiva. È dal team Campione in carica che DS ha estrapolato la tecnologia per il recupero di energia della sua nuova DS3 Crossback E-Tense.

Fiat 500 e Tesla Model Y, guida 2021: saranno i treni dell'auto elettrica?

Dalla pista alla strada

I tecnici della DS hanno lavorato sulle tecnologie della squadra di Formula E che ha vinto il Titolo la scorsa stagione, la DS Techeetah affidata ai piloti Jean Eric Vergne (due volte iridato con il team) e Antonio Felix da Costa. Il risultato è un sistema avanzato per il recupero dell’energia sul crossover DS3 Crossback E-Tense.

DS3 Crossback E-Tense FOTO

DS3 Crossback E-Tense FOTO

Il crossover francese adotta tecnologie derivate dalla Formula E per migliorare il recupero dell'energia

Guarda la gallery

La tecnologia adottata consente di ridurre al minimo l’uso dei freni garantendo una decelerazione consistente non appena si alza il piede dall’acceleratore. Il pedale del freno diventa quindi molto meno presente nella guida, rendendosi necessario solo per decelerazioni nette e per fermarsi.  Questa modalità è gestita da un software specifico, e può essere gestita dal guidatore con la modalità “brake” del cambio.

PSA ed Enel X, insieme per sviluppare la mobilità sostenibile

Tanti vantaggi

Il ridotto uso del freno permette di ridurre al minimo l’energia dissipata dal rallentamento. Che non viene persa frenando, ma trasformata in elettricità di recupero, per ricaricare le batterie e incrementare l’autonomia. In questo modo è possibile, dichiara DS, di recuperare fino al 25% dell’energia.

Prova Capitale: DS3 Crossback VIDEO

Prova Capitale: DS3 Crossback VIDEO

DS3 Crossback è il B-SUV premium del gruppo PSA. Ruote alta, ma dagli ingombri compatti, si presenta sì come un oggetto di design, ma anche come un'auto pratica per la vita di tutti i giorni. Stile ed eleganza si fondono con praticità ed elementi hi-tech per rendere fruibile il bello, dettagli che si apprezzano con lo spazio a bordo e i consumi sempre parchi. Scopritela nel video realizzato da Pasquale Di Santillo.

Guarda il video

Un altro vantaggio legato al minore uso dei freni è il minore consumo delle componenti dell'impianto frenante. La manutenzione diventa così meno frequente, oltre che meno onerosa: DS calcola che i costi possono essere inferiori del 25-30% rispetto alla versione della DS3 Crossback con motore endotermico.

REEcorner, dall'Israele la piattaforma elettrica innovativa

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi