Prova di efficienza di Volkswagen ID.3, la compatta elettrica della svolta epocale, al pari del Beetle o di Golf, per la Casa di Wolfsburg. VW ha eseguito un test su strada riuscendo a spremere oltre il 25% in più dell’autonomia dichiarata della sua nuova vettura.

VW ID.3, la prova su strada di Auto

Nello specifico si è trattato di una ID.3 1ST Pro Performance con potenza di 204 cavalli e dotata di batterie da 58 kWh di capacità. E accreditata di una autonomia di 420 chilometri.

La vettura, con al volante un tester specializzato l’hypermiler Felix Egolf (nomen open …) ha percorso la tratta dallo stabilimento di Zwickau in Germania fino a Schaffausen, in Svizzera.

In viaggio per 9 ore a 56 di media

Per un totale di 531 chilometri con una sola carica, 111 in più del range dichiarato. Il tempo impiegato è stato di quasi nove ore, la velocità media di 56 km/h.

Il consumo di energia è stato molto basso, 10,9 kWh/100 km (il dichiarato è di 14,5 kWh/100 km). La ID.3 è stata caricata di 250 kg supplementari, ma il tester, a climatizzatore spento, e anche quasi sempre col sistema multimediale a riposo, ha portato la vettura con la massima efficienza possibile.

Volkswagen ID.4, iniziata la produzione a Zwickau